Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notiziesassariCulturaLibri › L´opera degli ulivi a Sassari
Red 5 luglio 2018
Il nuovo libro di Santo Gioffrè, edito da Castelvecchi, verrà presentato domani sera, nelle sale della Biblioteca comunale, in Piazza Tola. In dialogo con l´autore saranno il sindaco di Sassari Nicola Sanna ed Aldo Maria Morace, professore di Letteratura italiana nel Dipartimento di Scienze umanistiche e sociali
L´opera degli ulivi a Sassari


SASSARI - Un romanzo storico-sociale, che racconta i fermenti politici studenteschi negli Anni Settanta. “L’opera degli ulivi”, nuovo libro di Santo Gioffrè, edito da Castelvecchi, verrà presentato domani, giovedì 5 luglio, nelle sale della Biblioteca comunale, in Piazza Tola, a Sassari. L'iniziativa, organizzata dal Comune di Sassari, in collaborazione con la Libreria internazionale Koinè, inizierà alle 18.

In dialogo con l'autore saranno il sindaco di Sassari Nicola Sanna ed Aldo Maria Morace, professore di Letteratura italiana nel Dipartimento di Scienze umanistiche e sociali dell'Università degli studi di Sassari. Autore di numerosi studi sulla storia, la cultura e le tradizioni popolari calabresi, Gioffré firma un'opera che intreccia manifestazioni, proteste, perquisizioni, detenzioni di armi, arresti, con storie di amicizia, complicità ed amore.

«La presenza a Sassari dello scrittore calabrese – sottolinea Sanna - consolida i rapporti già avviati nell'ambito della rete delle Grandi macchine a spalla, che vede la città di Palmi, luogo di nascita e attività professionale di Gioffré, cooperare con le altre città della Rete, come Viterbo, Nola e Sassari. Sono certo che questo primo scambio sul piano squisitamente culturale possa oltremodo svilupparsi e condurre a buoni risultati per le rispettive comunità», ha concluso il primo cittadino.
Commenti
9:02
Lo scrittore presenta il suo libro “Pane sporco. Combattere la corruzione e la mafia con la cultura”. Appuntamento domani sera, in Piazza Pino Piras, e mercoledì sera, in Piazza Chiesa San Giovanni Battista. I due incontri sono organizzati da Libera Sardegna, in collaborazione con Sardegna solidale
© 2000-2018 Mediatica sas