Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaCronaca › Cadavere rinvenuto in mare
Red 10 giugno 2018
Questa mattina, la motovedetta Cp709 dell’Ufficio circondariale marittimo di Golfo Aranci ha recuperato il corpo senza vita di un uomo nel tratto di mare compreso tra Soffi e Punta Capriccioli
Cadavere rinvenuto in mare


GOLFO ARANCI - Questa mattina (domenica), la motovedetta Cp709 dell’Ufficio circondariale marittimo di Golfo Aranci ha recuperato un cadavere di un uomo nel tratto di mare compreso tra Soffi e Punta Capriccioli. A bordo della motovedetta, sono stati imbarcati anche i Carabinieri della Sezione operativa del Reparto territoriale di Olbia, che hanno proceduto ad effettuare i rilievi del caso.

La salma è stata sbarcata nel porto commerciale di Golfo Aranci e gli uomini del comandante Pisano l'hanno subito messa a disposizione dell’Autorità giudiziaria che, considerato l’avanzato stato di decomposizione, ha ordinato l’immediato trasferimento nella camera mortuaria di Olbia per le opportune azioni per stabilire l’effettiva identità del cadavere.
Commenti
22/3/2019
“Ali K”, unità di 3658tonnellate di stazza lorda e battente bandiera moldava, proveniva dall’Algeria ed era diretta a Marina di Carrara, adibita al trasporto di marmo, presentava delle deficienze nell’ambito della sicurezza della navigazione
23/3/2019
Le Fiamme gialle della Tenenza di Iglesias hanno concluso un controllo nei confronti di una coppia, che hanno indebitamente percepito sussidi da parte del Comune di residenza per complessivi 2.068,46euro
23/3/2019
Nell’ambito dell’azione di contrasto al sommerso da lavoro, le Fiamme gialle della Tenenza di Muravera hanno individuato una società, con sede nella zona del Sarrabus ed operante nel settore della ristorazione, che ha impiegato undci lavoratori privi di qualsiasi copertura contrattuale
18:28
Al termine di un´articolata attività di polizia economico-finanziaria, la Guardia di finanza ha individuato un’agenzia di money transfer cittadina che fungeva da collettore per decine di persone per il trasferimento di fondi verso Paesi esteri, aggirando la normativa antiriciclaggio
© 2000-2019 Mediatica sas