Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notiziesassariPoliticaPolitica › Nicola Sanna al Consiglio Nazionale dell´Anci
A.S. 16 maggio 2018
«L´Anci ha deciso di riavviare il dibattito sul ruolo delle città medie tramite un road show itinerante che mira a mettere al centro dell’agenda politica le eccellenze dei comuni»
Nicola Sanna al Consiglio Nazionale dell´Anci


SASSARI - «Dopo l’esito del referendum il tema delle città medie è tornato di estrema attualità. Per questo l'Anci ha deciso di riavviare il dibattito sul ruolo delle città medie tramite un road show itinerante che mira a mettere al centro dell’agenda politica le eccellenze dei comuni». Così il sindaco di Sassari e presidente della Consulta Anci delle Città medie in un passaggio del suo intervento al Consiglio nazionale Anci. «Le tappe di questo tour – ha aggiunto Nicola Sanna – ci aiuteranno a porre attenzione alle città-territorio, cerniera e punto di riferimento nella crescita del Paese. Daremo a questi enti strutturazione e rappresentanza politica sui tavoli di confronto col governo, una volta schiarita la nebbia politica attuale».
Commenti
17/8/2018
Come può una Amministrazione ignorare le segnalazioni circa la stabilità del Centro residenziali per gli anziani in Viale della Resistenza ad Alghero? O aspettare che venga giu, proprio come il ponte? Sarà una “opera pubblica inserita armoniosamente nel paesaggio”, ma ormai obsoleta a causa del passare degli anni, e a causa anche di scarsa manutenzione come si dice
16/8/2018
Sorprende la rapidità con cui il sindaco Bruno, dopo aver prudentemente ordinato l’abbandono del complesso di viale della Resistenza, ha annunciato in modo perentorio la realizzazione altrove di una nuova struttura per anziani e l’alienazione di quella esistente
16/8/2018
Il consigliere comunale eletto ad Alghero nelle fila dell´Upc, dopo un lungo percorso di avvicinamento aderisce al gruppo consiliare del Partito democratico. Già alla firma alcuni comunicati stampa
9:18
Nei cinquant´anni della sua esistenza, il ponte ha visto i pedaggi (i guadagni) ed il traffico aumentare a dismisura; ma nessuno dei gestori ha mai tentato di ridurne, parzialmente o temporaneamente, i carichi di lavoro e di programmare un´accurata manutenzione
© 2000-2018 Mediatica sas