Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notiziealgheroTurismoBorgateFaghinde e mandighende a Guardia Grande
Red 4 maggio 2018
Domenica mattina, nella borgata algherese, si svolgerà la seconda edizione della manifestazione, con la mostra mercato delle attività agricole della Nurra, inserita nel calendario di eventi di “Emozioni di primavera”
Faghinde e mandighende a Guardia Grande


ALGHERO - Domenica 6 maggio, nella borgata di Guardia Grande, dalle 9.30, si svolgerà la seconda edizione di “Faghinde e Mandighende”con la mostra mercato delle attività agricole della Nurra, inserita nel calendario di eventi “Emozioni di primavera” promossa e patrocinata dal Parco regionale di Porto Conte e dall'Amministrazione comunale di Alghero, ed organizzata dal Comitato zonale Nurra, dal Comitato dei festeggiamenti di Nostra Signora della Guardia e dall’Associazione socio culturale di Guardia Grande. Anche quest’anno, l’obiettivo principale sarà promuovere le aziende e le attività produttive della Nurra nelle svariate tipologie, con la presenza di numerosi stand.

Inoltre, sarà allestita nel salone sociale la mostra fotografica sulla storia della bonifica, con le immagini gentilmente concesse dall’Agenzia Laore e l’esposizione di attrezzi ed utensili antichi. Alcune aziende, invece, si sono messe a disposizione per permettere ai visitatori di poter ammirare alcune macchine agricole tra le più moderne in uso nel campo dell’agricoltura. Ampi gli spazi anche per i bambini. Al mattino il laboratorio di pittura (che in questa edizione sarà realizzato dall’artista Gianni Mattu) ed il laboratorio sul pane (a cura del panificio Cherchi con il panificatore Antonio Masia); nel pomeriggio, sarà la volta dei giochi antichi a cura dell’Associazione Impegno rurale e dell’associazione Mirasol.

Dalle 15.30, inizierà lo spazio dedicato ai racconti della storia della bonifica che, con racconti di vita vissuta, faranno rivivere ai presenti la storia del territorio. Immancabile la parte culinaria, con il maiale allo spiedo cotto sapientemente e la parte musicale con la presenza, dalle 17.30, del Coro Sardo Baratz e del gruppo algherese Agrupaciò de voluntariat cantors musics de L’Alguer, che faranno rivivere le tradizioni canore in un meraviglioso connubio tra sardo ed algherese.

Nella foto: una precedente manifestazione a Guardia Grande
Commenti
17:38
Grazie a questo atto, in futuro, sarà il Comune ad accollarsi responsabilmente l´onere della messa in sicurezza e la relativa manutenzione, senza gravare sulle singole persone o attività
© 2000-2018 Mediatica sas