Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notiziesassariSpettacoloConcerti › Applausi al Verdi per il Trio di Parma
Red 5 marzo 2018
Grande successo al Teatro Verdi di Sassari per il secondo appuntamento con la stagione “I grandi interpreti della musica”, organizzata dalla Cooperativa Teatro e/o Musica. Prossimo appuntamento, lunedì 12 marzo
Applausi al Verdi per il Trio di Parma


SASSARI - Grande successo al Verdi e teatro gremito per il secondo appuntamento con la stagione “I Grandi interpreti della musica”, organizzata dalla Cooperativa Teatro e/o Musica. che ha visto sul palco i musicisti del Trio di Parma. L'ensemble, che già lo scorso anno aveva entusiasmato il pubblico sassarese accompagnato dal clarinetto di Alessandro Carbonare, ha chiuso con questa nuova esibizione il ciclo dei trii di Brahms salendo sul palco con un altro ospite d'eccezione, Guglielmo Pellarin, primo corno dell'Accademia di Santa Cecilia.

Nel 2000, il trio di Parma è stato scelto per partecipare all’“Isaac Stern chamber music workshop” alla Carnegie hall di New York. Vincitore del “Premio Abbiati” quale miglior complesso cameristico, il Trio collabora con nomi di prima grandezza del panorama mondiale. In questi anni, ha realizzato registrazioni radiofoniche e televisive per la Rai e per numerose emittenti estere. Il virtuosismo del trio è emerso nell'esibizione sassarese, che ha visto protagonisti nella prima parte Alberto Miodini al pianoforte, Ivan Rabaglia al violino ed Enrico Bronzi al violoncello, che hanno eseguito il trio in Si Maggiore di Brahms opera 8. Nella seconda parte, Miodini e Rabaglia accompagnati da Pellarin hanno eseguito invece il Tirio in Mi maggiore opera 40. La serata si è chiusa con un'autentica ovazione da parte del pubblico composto anche da molti giovani e da tanti musicisti. Il concerto si è concluso con un acclamato bis, in cui l'ensemble ha proposto una trascrizione per quartetto del terzo movimento della terza sinfonia di Brahms.

Il prossimo appuntamento con la stagione dei grandi interpreti è fissato per lunedì 12 marzo, quando a salire sul palco del Teatro Verdi sarà l’Orchestra del Conservatorio Luigi Canepa di Sassari, diretta da Umberto Benedetti Michelangeli, bacchetta di fama internazionale e figlio del violinista Umberto Benedetti Michelangeli senior. Ad esibirsi accanto all'orchestra sassarese un solista d’eccezione, Pietro De Maria, che eseguirà il quinto concerto per pianoforte ed orchestra di Ludwig van Beethoven, detto “dell’Imperatore”.

Nella foto (di Mleo): il Trio di Parma
Commenti
15:05
Il Polo museale in collaborazione con il Coro polifonico Turritano, giovedì 28 giugno alle 17, presso il museo Antiquarium Turritano e area archeologica presenta il concerto del coro delle voci bianche dell´ensemble turritano e del gruppo delle voci bianche “crescendo cantando” del coro Santa Croce di Sorso
© 2000-2018 Mediatica sas