Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notiziealgheroPoliticaElezioni › Polo identitario: presentazione a Olmedo
S.O. 11 febbraio 2018
Olmedo: Autodeterminatzione presenta il programma e la lista. L´appuntamento è per lunedì 12 febbraio alle ore 18.30 presso l’auditorium della biblioteca comunale in Largo Cristoforo Colombo
Polo identitario: presentazione a Olmedo


OLMEDO - Il "Polo dell'Autodeterminazione", nuovo raggruppamento dell'area identitaria vuole rappresentare un processo di rottura rispetto
alle politiche espresse dalla Giunta regionale attuale e da quelle
precedenti: proponendo discontinuità rispetto al passato, discontinuità che si traduce in volontà, pianificazione e azione per un nuovo governo del territorio sardo, per i sardi. Il raggruppamento comprende i Rossomori, l'associazione Sardos, i partiti indipendentisti Liberu, Irs e Sardigna Natzione, e i tre movimenti - Gentes, Comunidades e Sardegna Possibile.

Lunedi 12 febbraio ad Olmedo presenta il programma ed i candidati della
Camera e del Senato del Nord Sardegna. L’appuntamento è alle 18.30 presso l’auditorium della biblioteca comunale in Largo Cristoforo Colombo ad Olmedo con la presentazione ad opera di Angela Simula di tutti i candidati.

Per il plurinominale alla camera oltre al capolista, ex consigliere regionale Gavino Sale saranno presenti Natacha Lampis (nella foto), Filippo Simula e Silvia Tanda. Per il collegio uninominale sempre alla camera parteciperanno Tiziana Costa, mentre per il senato plurinominale Antony Muroni, ex direttore dell'Unione Sarda e portavoce designato dai rappresentanti delle otto formazioni, Stefania Lilliu, Bustiano Cumpostu e Francesca Frigau, e per l’uninominale al senato Marina Piras.
Commenti
14:18 video
Il tour elettorale del leader leghista è arrivato in Riviera del corallo. Al mercato civico, il ministro degli Interni ha parlato di Elezioni regionali, di trasporti, sanità, turismo, lavoro ed immigrazione. Fiducioso per quanto riguarda il caso Diciotti, si è detto non felice dell´arresto dei genitori di Matteo Renzi
16:26 video
Matteo Salvini, rispondendo ad un giornalista che gli domandava il motivo dell´assenza di Christian Solinas (il candidato al Centrodestra in Sardegna), in un colpo solo fa fuori alleati di Governo e alleati elettorali. Le immagini
18/2/2019
L’inserimento del principio di insularità nella Costituzione è una importante precondizione per godere dello sviluppo della Sardegna e delle altre isole italiane. Continua la battaglia dei Riformatori Sardi
18/2/2019
Il Servizio elettorale della Regione autonoma della Sardegna si sta occupando in questi giorni di tutti gli aspetti legati all’organizzazione delle elezioni per la scelta del nuovo presidente della Regione e per il rinnovo del Consiglio regionale di domenica 24 febbraio
18/2/2019 video
Uno dei ticket più attesi dal territorio alle elezioni regionali è quello targato Partito democratico, col presidente del Consiglio uscente, il sassarese Gianfranco Ganau, e l’Algherese Alma Cardi. Primo obbiettivo trasporti e mobilità per rilanciare il nord ovest dell’isola. «Abbiamo salvato l’aeroporto, adesso potrà finalmente ripartire» sottolinea Ganau. Le loro parole
17/2/2019 video
Presentazione della lista provinciale del Movimento 5 Stelle nella sala rossa del consiglio comunale ad Alghero. Tra i candidati, presente l´unica algherese in corsa per uno scanno cagliaritano: Nadia De Santis. Esperta in turismo enogastronomico e ambiente, la Pentastellata ha scelto una campagna elettorale capillare sul territorio. Le sue parole
17/2/2019 video
Stefano Parisi, segretario nazionale di Epi è sbarcato in Sardegna per una due giorni elettorale per sostenere i candidati di Energie Per L’Italia alle elezioni regionali del 24 febbraio. Giornata iniziata ad Alghero e proseguita a Porto Torres e Sassari: l'intervista sul Quotidiano di Alghero e le parole di Tore Piana, coordinatore regionale
18/2/2019
Energia per l’Italia, Forza Italia, Lega, Sardegna Civica e Sardegna in Comune. Nubi dense sulla regolarità nella presentazione di liste e candidati alle elezioni del 24 febbraio in Sardegna. Prima udienza fissata il 19 febbraio. A rischio cinque liste. Nel ricorso si fa pure menzione a un possibile reato penale per turbativa elettorale
© 2000-2019 Mediatica sas