Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notiziesassariCronacaArresti › Sassari: arrestati due spacciatori nigeriani
Red 1 febbraio 2018
Ieri pomeriggio, gli agenti della locale Squadra Mobile hanno tratto in arresto due extracomunitari, un 25enne ed un 30enne, per detenzione illecita di sostanze stupefacenti
Sassari: arrestati due spacciatori nigeriani


SASSARI - Ieri pomeriggio (mercoledì), gli agenti della Squadra Mobile di Sassari hanno tratto in arresto due nigeriani, un 25enne ed un 30enne, per detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Le indagini, sono partite alcune settimane fa, quando gli investigatori sono venuti a conoscenza di un sospetto viavai di stranieri in un appartamento della periferia sassarese. Durante l’attività investigativa, sviluppata con quotidiani appostamenti in prossimità dell’appartamento, si è potuto constatare che in quel luogo venivano smerciate sostanze stupefacenti.

Avuta certezza che l’abitazione era stata trasformata in una base di spaccio, gli investigatori hanno fatto irruzione nella casa, che è risultata occupata da cinque nigeriani, quattro uomini ed una donna. La perquisizione ha consentito di trovare due degli occupanti in possesso di circa 70grammi di eroina, parte ancora in ovuli e parte già in dosi pronte per lo spaccio. Inoltre, è stato sequestrato altro materiale utilizzato per il confezionamento dello stupefacente.

I due nigeriani arrestati, attualmente sono nelle camere di sicurezza della Questura di Sassari, in attesa di comparire all’udienza di convalida prevista per oggi. Va ricordato come, nell’ambito dell’attività di contrasto allo spaccio ed alla criminalità diffusa, nei giorni scorsi sono stati effettuati controlli, perquisizioni personali e locali anche con l’ausilio di unità cinofile, con l’identificazione di numerose persone gravitanti nell’ambiente droga.
Commenti
13/10/2018
I Carabinieri della Stazione di Santa Teresa Gallura, in collaborazione con i militari dei reparti del Nucleo Cinofili di Abbasanta e dello Squadrone eliportato Cacciatori di Sardegna, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere ed agli arresti domiciliari nei confronti di sei persone ritenute responsabili di detenzione e vendita di marijuana
13/10/2018
Durante il servizio, protrattosi fino a notte, sono stati arrestati in flagranza per detenzione illecita di sostanze stupefacenti due nigeriani, mentre un italiano è stato segnalato all’Autorità giudiziaria, sempre per violazioni della normativa sugli stupefacenti
© 2000-2018 Mediatica sas