Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notiziealgheroAmbienteAmministrazione › Nel futuro del Cimitero il forno crematorio
V.N. 12 gennaio 2018
allo studio ad Alghero la possibilità di reperire sul mercato l´interesse di società specializzate nella realizzazione e gestione di impianti finalizzati alla cremazione delle salme. Dal mese di maggio nuova gestione dei servizi cimiteriali: nelle prossime settimane il bando comunitario
Nel futuro del Cimitero il forno crematorio


ALGHERO - Approvato dalla Giunta comunale presieduta dal sindaco Mario Bruno il capitolato d'appalto per l'affidamento dei servizi cimiteriali del Camposanto di Alghero ed i lavori connessi allo svolgimento delle operazioni di necroforo. Nelle prossime settimane verrà pubblicato dalla Centrale unica di committenza il bando comunitario che prevede la durata dell'affidamento in anni due, eventualmente rinnovabili.

La scelta dell'Amministrazione, impegnata fin dal primo momento nel reperimento delle risorse per la riqualificazione della struttura e l'ampliamento degli spazi di tumulazione, tende ad individuare una ditta specializzata a cui affidare la corretta gestione e fruizione delle salme, oltre ai servizi di manutenzione strutturale ed esecuzione delle operazioni relative alla sepoltura a mezzo inumazione o tumulazione, esumazioni, estumulazioni, traslazioni e raccolta resti mortali, tutte opere oggi in capo alla società Alghero In house srl. Inclusi i servizi di custodia, vigilanza, pulizia e decoro, stoccaggio rifiuti.

L'appalto prevederà, nel primo anno di gestione, l'informatizzazione completa dei registri cimiteriali e l'aggiornamento gestionale dei software. Un'innovazione non più rimandabile, che permetterà il disbrigo delle pratiche con maggiore accuratezza, precisione e celerità. Parallelamente - sottolineano da Porta Terra - non si arresteranno gli investimenti per l'ammodernamento strutturale: allo studio, infatti, la possibilità di reperire sul mercato l'interesse di società specializzate nella realizzazione e gestione di impianti finalizzati alla cremazione delle salme.
Commenti
20/7/2018
Pubblicata la selezione per l´affidamento del servizio fino a dicembre, con possibilità di rinnovo per sei mesi
20/7/2018
Questa mattina, il sindaco di Sassari ha incontrato i rappresentanti del Gremio dei muratori e della Cassa edile del nord Sardegna, che hanno voluto festeggiare con lui il sodalizio tra l´Ente ed il Gremio
19/7/2018
Sono due ed ammontano a 582mila euro per un esproprio del 1978 e per un contenzioso del 2009. «Garantiremo i servizi essenziali, ma saremo costretti a rivedere il programma di governo», dichiara il sindaco Nicola Sassu
19/7/2018
Sono loro i due nuovi componenti del Consiglio d'amministrazione della Fondazione Alghero, l'ente che in Riviera del corallo si occupa di valorizzare e gestire i beni del patrimonio culturale, ne promuove la conoscenza e contribuisce alla promozione dei beni museali, teatrali, turistici, ambientali e paesaggistici
20/7/2018 video
Massimo Cadeddu, nel Cda della Fondazione Alghero insieme a Dario Pinna, potrebbe essere eletto presidente nel corso della riunione in programma martedì al Quarter. «Pronti a importare un nuovo modello di programmazione e ad individuare nuove nicchie di mercato» dice l´uomo scelto dal sindaco col pieno supporto del sistema delle imprese del territorio. Poi l´elogio alla gestione-Sari sulla cultura. Su Alguer.it l´intervista con Cadeddu.
19/7/2018
Per Conoci, Piras, Lubrano e compagni, le dimissioni di Raffaele Sari dalla presidenza della Fondazione Alghero sarebbero solo ed esclusivamente dovute alla sete di poltrone del Partito democratico
© 2000-2018 Mediatica sas