Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notiziealgheroCronacaArresti › Rapina al portapizze: algheresi ai domiciliari
Red 7 dicembre 2017
La Squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato di Pubblica sicurezza di Alghero ha dato esecuzione a tre provvedimenti cautelari per arresti domiciliari emessi dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Sassari, nei confronti di tre algheresi
Rapina al portapizze: algheresi ai domiciliari


ALGHERO - La Squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato di Pubblica sicurezza di Alghero ha dato esecuzione a tre provvedimenti cautelari per arresti domiciliari emessi dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Sassari, nei confronti di tre cittadini algheresi. Stando all'accusa, tre algheresi, tra i venti ed i ventitre anni, nella serata del 27 settembre, avrebbero rapinato un ragazzo addetto alla distribuzione di pizze a domicilio, rubandogli l’incasso della giornata (circa 300euro) ed il telefono cellulare. Le indagini portate a termine dagli agenti della Squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato di Alghero hanno permesso di identificare i tre autori del reato, che sono stati sottoposti alla misura cautelare.
Commenti
17/12/2018
Il provvedimento è stato emesso dal gip del Tribunale di Sassari, nei confronti dei presunti responsabili, in concorso tra loro, di alcuni gravi episodi, fra i quali l’esplosione di numerosi colpi d’arma da fuoco rivolti verso un’abitazione in pieno centro storico, della detenzione illegale di armi da fuoco, di minacce, dell’incendio doloso di alcune autovetture e dello spaccio di sostanze stupefacenti, il tutto aggravato dal fatto di essersi avvalsi dell’ausilio di minorenni
© 2000-2018 Mediatica sas