Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notiziealgheroOpinioniPoliticaLe metamorfosi del dodicesimo uomo
Gianni Cherchi 13 settembre 2017
L'opinione di Gianni Cherchi
Le metamorfosi del dodicesimo uomo


Nell’anniversario del crollo delle Torri Gemelle, si è riunito il Consiglio Comunale di Alghero per l’approvazione del Rendiconto gestionale del 2016, passaggio decisivo per le sorti della sindacatura Bruno. I numeri ballavano, bisognava ottenere il voto favorevole di almeno dodici consiglieri, di qualsiasi orientamento fossero o qualsivoglia giudizio politico avessero, fino a quel momento, espresso.

L’atmosfera era tesa, l’emozione palpabile, tutti a chiedersi: riuscirà il nostro eroe a superare la prova? Sarà stato abbastanza convincente? Cosa avrà fatto per vincere la resistenza dei più riottosi?. Queste ed altre più caustiche considerazioni, faceva il pubblico presente nell’aula consiliare e quello, in trepida attesa, da casa. Finalmente, l’ora segnata dal destino batteva nel cielo di Alghero, il Bilancio passava con dodici voti favorevoli, compreso quello di un tale, fino a quel momento all’opposizione e di un altro che, astenuto, ha tentato di giustificarsi con oscure ed improbabili motivazioni politiche (sic!), degne di un acrobata del Circo Zanfretta.

Sinceramente, non avevo dubbi sull’esito, Mario Bruno è troppo bravo ed anche istruito, conosce gli uomini, la Storia ed i Vangeli (anche quelli Apocrifi), meglio di un Monsignore, sa benissimo che la simbologia che sta dietro il numero 12 è importante, in quanto possiede un significato esoterico associato a grandi prove fisiche e mistiche; non è casuale che le fatiche di Ercole siano dodici, come dodici sono i Cavalieri della Tavola Rotonda e gli Apostoli (compreso Giuda Iscariota). Infine, vorrei ricordare un grande della Letteratura latina, Publio Ovidio Nasone, che scrisse un bellissimo libro profetico “Le Metamorfosi”, forse è un lontano parente dell’omonimo consigliere comunale algherese, dodicesimo uomo… appunto.

*segretario cittadino dell’Upc Alghero
Commenti
20:25
Il Giudice per le Udienze Preliminari deciderà se mandare a processo i 30 consiglieri ed ex della XIII legislatura (2004-2009) chiamati in causa dal Pm Cocco. In caso di processo si prevedono tempi lunghi per le prime sentenze
21/11/2017
Il coordinatore regionale dei Riformatori Sardi, Pietrino fois, rilancia dalla città di Alghero la battaglia per chiedere con forza il principio di insularità in Costituzione
© 2000-2017 Mediatica sas