Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notiziecagliariCronacaCronaca › Due cacciatori denunciati nel Cagliaritano
Red 9 settembre 2017
Giovedì, i due sono stati colti in flagranza di reato nelle campagne di Muravera e San Sperate dagli agenti delle Stazioni forestali e di vigilanza ambientale di Muravera e Dolianova e denunciati per violazione del calendario venatorio
Due cacciatori denunciati nel Cagliaritano


MURAVERA – Giovedì, due cacciatori sono stati colti in flagranza di reato nelle campagne di Muravera e San Sperate, dagli agenti delle Stazioni forestali e di vigilanza ambientale di Muravera e Dolianova e denunciati per violazione del calendario venatorio. Alle prime luci dell'alba della seconda giornata di pre-apertura alla caccia alla tortora ed alla cornacchia grigia, i due sono stati sorpresi ad abbattere diciotto piccioni torraioli ed otto “tortore dal collare”, una specie non cacciabile in nessun periodo dell'anno.

Gli agenti hanno sequestrato i fucili, le munizioni e la selvaggina ed i responsabili sono stati denunciati all'Autorità giudiziaria per il reato di abbattimento di selvaggina in giornata non consentita e di specie non cacciabile. Inoltre, per queste violazioni è prevista anche la segnalazione al questore per i provvedimenti amministrativi di sospensione della licenza di porto di fucile da caccia. L'operazione della Forestale rientra nell'ambito del servizio per la prevenzione e repressione dei reati in materia venatoria e per la protezione della fauna selvatica.
Commenti
14:03
Venerdì, la Guardia di finanza del locale gruppo ha sequestrato 218 accessori e capi di abbigliamento contraffatti. Denunciati alla locale Autorità giudiziaria due senegalesi
21/9/2017
Un’articolata attività di polizia tributaria è stata messa a segno dai finanzieri del Gruppo di Olbia e della Tenenza di Palau, che hanno concluso un’importante attività nel settore del contrasto dell’evasione fiscale nel settore immobiliare
21/9/2017
Emessi quattro provvedimenti Daspo nei confronti degli ultras dell’Olbia ritenuti responsabili dei disordini avvenuti in città domenica scorsa
© 2000-2017 Mediatica sas