Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieportotorresPoliticaAmbiente › Rifiuti all’Asinara: sopralluogo per valutare il servizio
M.P. 6 settembre 2017
Sull’isola il sindaco di Porto Torres Sean Wheeler e il direttore del Parco nazionale dell´Asinara Pierpaolo Congiatu per una prima valutazione ed una possibile programmazione per la prossima estate
Rifiuti all’Asinara: sopralluogo per valutare il servizio


PORTO TORRES – A dieci giorni dalla sperimentazione della raccolta differenziata sull’isola dell’Asinara, ieri un primo sopralluogo congiunto per valutare l'andamento del servizio, affrontare le criticità e gettare le basi per la prossima stagione estiva. Sull’isola il sindaco di Porto Torres Sean Wheeler e il direttore del Parco nazionale dell'Asinara Pierpaolo Congiatu per una prima valutazione ed una possibile programmazione per la prossima estate. Il Comune aveva dato il via al nuovo sistema di raccolta l'ultimo fine settimana di agosto con la consegna, da parte dell'azienda che gestisce l'appalto Ambiente 2.0, delle batterie di contenitori.

«Per primo punto voglio sottolineare come questa sia soltanto una soluzione temporanea, in quanto un progetto molto più ampio e articolato di raccolta differenziata sull'isola dell'Asinara attende l'approvazione della Regione», commenta il sindaco Sean Wheeler. «Insieme al direttore Congiatu, abbiamo voluto valutare quali sono le prime criticità, in modo da risolverle al più presto e poter garantire un servizio ottimale. Il sopralluogo si è svolto in tutti i siti di raccolta, tra cui Fornelli, Tumbarino, Cala Reale e Cala d'Oliva.

«Abbiamo osservato le criticità, anche parlando con alcuni utenti – prosegue il sindaco – e insieme al Parco abbiamo programmato le migliorie da apportare nell'immediato. Inoltre abbiamo stabilito le linee guida per i prossimi mesi e soprattutto per la prossima stagione, studiando le soluzioni più congeniali. Soprattutto per noi sarà importante ottenere un livello di raccolta differenziata elevato. Come ho già detto, l'Asinara può e deve essere esempio per tutta Porto Torres». Nei prossimi giorni la presidente del consiglio comunale Loredana De Marco convocherà una seduta del consiglio aperto, da svolgere sull'isola parco con il coinvolgimento di tutti gli operatori per affrontare i temi che riguardano il parco.
Commenti
22/6/2018
Donatella Spano commenta la notizia dell´interrogazione al ministro dell´Ambiente e della tutela del territorio e del mare, Sergio Costa, firmata dai parlamentari 5 Stelle Alberto Manca e Paola Deiana
22/6/2018
Ultima tappa sull´isola delll´Asinara di ‘Pfu Zero sulle coste italiane’, il progetto di raccolta straordinaria di pneumatici fuori uso (Pfu) abbandonati sulle coste italiane
22/6/2018
Lo chiedono in un’interrogazione scritta al ministro dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare Sergio Costa, i parlamentari del Movimento Cinquestelle Alberto Manca e Paola Deiana.
22/6/2018
«Rapporti economici tra l´Ente e i Comuni che ricevono la Bandiera possono costituire conflitto di interessi», si legge nel documento inviato all´Antitrust, all´Anac ed alle Procure, dove si chiede di accertare la procedura del rilascio
22/6/2018
Sono regolarmente funzionanti da questa sera le prime due ecoisole video-sorvegliate installate in Via De Gasperi e nell´area sterrata compresa tra Via Vittorio Emanuele e Via Mazzini
21/6/2018
A Cala Reale si è chiuso il workshop "Oltre il carcere" che ha fornito spunti per un riuso del compendio carcerario dell´Asinara
22/6/2018
L´assessore regionale della Difesa dell´ambiente Donatella Spano ha partecipato mercoledì al workshop nazionale “Resilienza per le città adattative: sperimentazioni per l´adattamento in ambito urbano”, organizzato nell´ambito del progetto europeo Life master Adapt
© 2000-2018 Mediatica sas