Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaSportBasket › Torneo Meridiana: finale Dinamo-Avellino
Red 3 settembre 2017
Il Banco di Sardegna Dinamo Sassari si impone sulla Virtus Bologna e stacca il biglietto per la finalissima della quarta edizione del torneo in corso di svolgimento ad Olbia. Gli irpini hanno invece superato la Dinamo Cagliari academy
Torneo Meridiana: finale Dinamo-Avellino


OLBIA - Buona prova d’esordio per il Banco di Sardegna Dinamo Sassari contro una solidissima Virtus Bologna, in un match combattuto che ha visto i biancoblu dilagare nell’ultimo quarto con un parziale di 21-9. Protagonista degli ultimi minuti un monumentale Scott Bamforth, autore di 25punti, che ha trascinato i suoi alla vittoria. Oggi, i sassaresi saranno in campo alle ore 20.30 per la finale contro la Scandone Sidigas Avellino, come nella passata edizione del quadrangolare. Gli irpini hanno superato in semifinale la Dinamo Cagliari academy.

Al PalAlto Gusto, Federico Pasquini manda in campo Bamforth, Randolph, Jones, Hatcher e Polonara, coach Ramagli risponde con Alessandro Gentile, Umeh, Ndoja, Lafayette e Slaughter. La Virtus parte fortissimo, rompendo il ghiaccio con Lafayette ed un super Alessandro Gentile, autore di 12punti nella prima frazione. Il primo canestro biancoblu è di Shawn Jones, segue la bomba di Levi Randolph. Le V nere provano a scappare via, Bamforth mette a segno i primi punti in maglia Dinamo e tiene i sassaresi a contatto. In campo c’è spazio per Stipcevic, Spissu e capitan Devecchi: la bomba di Rok ferma l’emorragia, Lawson e Ndoja chiudono la prima frazione 14-25. Nel secondo quarto, è la bomba di MiniSpissu ad accendere la rimonta sassarese: Bamforth conduce i suoi con 10punti. Il gioco da tre punti di Jones, un leone sotto canestro, sigla il -10. Bamforth accorcia ancora, la tripla di Polonara dice -5. Dopo 20’, il tabellone dice 41-48.

Al rientro dall’intervallo lungo, la compagine biancoblu prova a ristabilire la parità ed il duo Randolph-Jones accorcia le distanze. La tripla di Stipcevic entusiasma il pubblico da sold out del PalAlto Gusto. Risposta delle V nere con Lawson ed il gioco da tre punti di Slaughter: con la bomba di Gentile è +10 bianconero. Hatcher e Tavernari accorciano dai 6.75, Polonara è protagonista dell’ultimo giro di cronometro con il canestro del -6 e la stoppata a Gentile (59-65). Ancora Polonara ad accorciare le distanze, Randolph dalla lunetta monetizza il fallo di Gentile: il canestro di Bamforth sigla il -1 biancoblu. Lafayette infila due punti ed allunga per i suoi: la bomba di Randolph sigla la parità. Il tabellone dice 68-68 con 5’ da giocare. Gentile con 3punti allunga per le V nere: time out Pasquini. La bomba di Stipcevic riporta ancora la parità con 90’’ da giocare. Canestro in allontanamento di Bamforth, che subisce il fallo di Gentile: non sbaglia l’and one il numero 4 biancoblu e la Dinamo mette la testa avanti per la prima volta dall’inizio della partita a 55’’ dalla fine (74-73). È Bamforth a trascinare i suoi e mettere il punto: i sassaresi chiudono i conti 80-74.

BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI-VIRTUS BOLOGNA 80–74:
BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI: Spissu 3, Gallizzi, Casula, Bamforth 25, Devecchi, Randolph 11, Jones 17, Stipcevic 9, Hatcher 3, Polonara 9, Picarelli, Tavernari 3. Coach Federico Pasquini.
VIRTUS BOLOGNA: Alessandro Gentile 22., Jurkatamm, Umeh 2, Petrovic 3, Ndoja 4, Rosselli 8, Lafayette 5, Stefano Gentile 6, Berti, Lawson 11, Slaughter 13. Coach Alessandro Ramagli.
PARZIALI: 14-25, 41-48, 59-65.

Nella foto (di Luigi Canu–Ciamiillo&Castoria): Scott Bamforth
Commenti
24/9/2017
Dopo una partenza decisa, il Banco di Sardegna Sassari cede alla Reyer Umana Venezia per 86-79 nella semifinale della Prozis Supercoppa: ai biancoblu non bastano i 23 punti di Polonara (che firma il record di punti di un italiano in Supercoppa), i 17 di Stipcevic, i 14 di Pierre ed i 13 di Jones, e sono gli orogranata a staccare il pass per la finale contro l’Olimpia Milano
© 2000-2017 Mediatica sas