Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizienuoroCronacaCronaca › Agguato di Gavoi: tripla denuncia
Red 22 agosto 2017
Individuati e denunciati dalla Polizia di Stato i tre presunti responsabili di una spedizione punitiva all´alba del 31 luglio a Gavoi. I tre aggressori si erano scagliati contro l'uomo, prima colpendolo alla testa con un oggetto contundente e poi, una volta a terra, picchiandolo con una violenza inaudita
Agguato di Gavoi: tripla denuncia


GAVOI - La Polizia di Stato ha denunciato tre persone all’Autorità giudiziaria di Nuoro a seguito delle indagini compiute dai poliziotti del Commissariato di Gavoi diretti dal commissario capo Marco Olivini Ferraiolo, con riferimento alla violenta aggressione subita da un 38enne di Gavoi, attorno alle ore 5 del 31 luglio. Ad aspettarlo sotto l’abitazione, al suo rientro dai festeggiamenti avvenuti nel santuario campestre di Sa Itria, dove si era svolto da poche ore il palio, un 22enne di Fonni, un 23enne ed un 28enne di Lodine.

I tre aggressori si sono scagliati contro l'uomo, prima colpendolo alla testa con un oggetto contundente e poi, una volta a terra, picchiandolo con una violenza inaudita. I responsabili di quella che si è rivelata una vera e propria spedizione punitiva hanno desistito dall’azione, dandosi alla fuga, a causa delle urla di un vicino di casa che si era accorto di quanto stava accadendo.

La vittima è stata immediatamente trasportata alla locale guardia medica e successivamente, vista la gravità delle sue condizioni di salute, all’Ospedale San Francesco di Nuoro, dove gli sono state riscontrate lesioni in diverse parti del corpo con una prognosi di trenta giorni.
Commenti
22/11/2017
L’agguato è avvenuto in una zona di campagna vicino alla diga di Santa Lucia. Indagini a 360 gradi: I carabinieri della Compagnia di Lanusei setacciano le campagne. Il paese è sotto choc ha detto il sindaco di Villagrande Strisaili
14:37
La locale Guardia di finanza ha sequestrato oltre 59mila giocattoli, profumi e pochette contraffatte, nonché 6.300 articoli considerati pericolosi per il consumatore. Denunciato il responsabile
23/11/2017
Nell´ambito dell´azione a tutela delle entrate ed a contrasto dell´evasione fiscale, le locali Fiamme gialle hanno concluso quattro controlli nei confronti di altrettanti soci di un´impresa operante nel settore minerario con sede nel Sulcis Iglesiente
22/11/2017
La locale Guardia di finanza ha scoperto un´evasione fiscale per 55mila euro commessa da una società con sede nel Medio Campidano operante nel settore alimentare e da un professionista del campo odontotecnico di Cagliari
© 2000-2017 Mediatica sas