Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieportotorresCulturaSolidarietà › Parada: la corsa di solidarietà ritorna a Porto Torres
Mariangela Pala 19 maggio 2017
Ritorna la terza edizione della corsa più strampalata che si svolge a Porto Torres. Dopo il successo degli scorsi anni, sabato 20 maggio alle ore 16.30 al Parco di San Gavino, il gruppo di volontari di Parada Porto Torres in collaborazione con l’Atletica leggera Porto Torres organizza la “Corri con Parada”
Parada: la corsa di solidarietà ritorna a Porto Torres


PORTO TORRES - Ritorna la terza edizione della corsa più strampalata che si svolge a Porto Torres. Dopo il successo degli scorsi anni, sabato 20 maggio alle ore 16.30 al Parco di San Gavino, il gruppo di volontari di Parada Porto Torres in collaborazione con l’Atletica leggera Porto Torres organizza la “Corri con Parada”, una corsa non competitiva a passo libero aperta a tutti con un percorso cittadino di 2,5 km. Una divertente corsa clown, ma anche una passeggiata, per questo gli organizzatori invitano tutti a partecipare o indossando un abito divertente o realizzando un trucco o una mascheratura da clown, e unirsi al gruppo per una passeggiata spensierata all’insegna del buon umore e del gioco. Gli organizzatori forniranno a tutti gli iscritti un naso rosso e il pettorale.

Sono state anche individuate tre categorie: “corri in due” (ognuno potrà inventare il modo più originale per correre in coppia con un’altra persona), “corri col passeggino” (consigliato alle mamme che intendono partecipare con i propri bambini, ma anche ai clown adulti che vorranno provare l’ebbrezza di una corsa del tutto inusuale seduti su un passeggino o qualcosa di simile), “corri che ti passa” (ognuno potrà interpretare questa categoria come preferisce). Alla fine della corsa ci sarà una premiazione per categoria ed in più verranno premiati il clown più bello, quello più brutto e quello più originale. Il pomeriggio sarà animato dai Clown dell’associazione Vip Sardegna - Viviamo in Positivo e dal Clown Smilzo del Circomobile, i quali coinvolgeranno tutti in alcune inaspettate gags.

Prima della partenza ci sarà una postazione per il trucca bimbi che aiuteranno tutti i bimbi ad arricchire la propria mascheratura. Alla manifestazione collaborano diverse associazioni: l’Atena Trekking, la Quadrifoglio Volley, l’Associazione Mauro Ventura, Progetto Filippide, gli Scout Cngei, il Centro Il Melograno, il Cisom, la Protezione Civile, Libera, Sardegna Ambiente di Lello Cau e il Negozio dietro l’angolo. A gestire la viabilità ci sarà la Polizia municipale di Porto Torres. Gli organizzatori consigliano a tutti di pre-iscriversi prima del 20 maggio presso la Libreria Koinè o il negozio Fraghì Sport in Corso V. Emanuele. Sarà possibile iscriversi anche il giorno della gara a partire dalle ore 16:00. La quota di iscrizione è di 5 euro. I fondi raccolti serviranno per sostenere il progetto di Parada e per ospitare a Porto Torres i giovani artisti di Bucarest i quali svolgeranno dei laboratori e degli spettacoli per le scuole cittadine.
Commenti
8:47
Dal 2009, professionisti e volontari facenti parte dell´associazione si sono resi gratuitamente disponibili a sostenere e tutelare le famiglie in tutti i campi, dalla gestazione a qualsiasi momento del cammino formativo
© 2000-2017 Mediatica sas