Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notiziesassariCronacaCronaca › 120 studenti delle medie in sella alle bici
Red 19 maggio 2017
Hanno fatto il loro ingresso nei parcheggi di via Ortobene a Sassari per cimentarsi in un percorso con segnali stradali, attraversamenti pedonali e norme del codice della strada. A regolare il traffico c´erano gli stessi ragazzi e ragazze, armati di paletta e cappellino da agente
120 studenti delle medie in sella alle bici


SASSARI - In sella alle loro biciclette, scortati dai moticiclisti della Polizia municipale, ieri 120 studenti della scuola secondaria di primo grado di via Cedrino a Sassari hanno fatto il loro ingresso nei parcheggi di via Ortobene per cimentarsi in un percorso con segnali stradali, attraversamenti pedonali e norme del codice della strada. A regolare il traffico c'erano gli stessi ragazzi e ragazze, armati di paletta e cappellino da agente.

Si è trattato dell'evento conclusivo di un progetto di educazione stradale organizzato dalla Polizia municipale del Comune di Sassari che ha coinvolto le prime medie dell'istituto di via Cedrino. Gli incontri tenuti nelle scorse settimane dai vigili del Corpo con i giovani studenti si inseriscono in un più ampio percorso sull'educazione alla legalità, che interessa numerose scuole cittadine, in linea con le direttive del ministero dell'Istruzione. Ieri mattina c'è la prova pratica, in cui gli studenti hanno dato prova di ciò che hanno imparato.

Sotto lo sguardo degli agenti, dell'assessore alla Mobilità Antonio Piu e del comandante della Polizia municipale Gianni Serra, i giovani cittadini hanno ricreato situazioni che pedoni, automobilisti e ciclisti affrontano quotidianamente nel traffico e le hanno dovute gestire, anche in qualità di vigili. Con le loro biciclette hanno seguito i percorsi dove si trovavano segnali di precedenza, divieto, attraversamenti pedonali e segnaletica orizzontale. In modo giocoso hanno dimostrato di avere imparato tutte le regole del codice della strada e della nuova normativa e si sono dimostrati cittadini attenti e diligenti. Infine grande curiosità per le due biciclette elettriche della Polizia municipale che non potevano mancare all'evento.
Commenti
21:08
I Carabinieri del Nucleo Operativo di Bonorva e della Stazione di Thiesi hanno individuato l’autore di una rapina in abitazione risalente al 2012, che aveva visto vittima un´allora 85enne
13:44
La Polizia ha denunciato quindici ragazzi per interruzione del servizio pubblico sulla linea Arst Nuoro-Mamoiada. Infatti, secondo l´accusa, il 18 marzo 2017, i ragazzi avevano costretto l´autista a fermare la corsa
24/4/2018
In questi giorni, continuano ad arrivare denunce da parte di cittadini vittime di truffe on-line. I militari della locale Stazione ha concluso un’indagine finalizzata alla scoperta di truffe on-line e questa volta l’autore è risultato essere un pugliese già noto alle Forze dell´ordine
24/4/2018
Operazione della Guardia costiera di Olbia, questa mattina, sulla spiaggia di Porto Istana, all’interno dell’Area marina protetta di Tavolara–Capo Coda Cavallo, per rimuovere una barca abbandonata da ignoti sull´arenile
25/4/2018
L´uccello era rimasto imprigionato in una rete da posta con relativi galleggianti nelle acque antistanti la Terza spiaggia. Provvidenziale l'intervento della Guardia costiera di Golfo Aranci
25/4/2018
Nell’ambito dell’azione a tutela delle entrate ed a contrasto dell’evasione fiscale, le Fiamme gialle di Sanluri e quelle di Sarroch hanno concluso due controlli nei confronti di due proprietari di immobili
25/4/2018
Doppio intervento delle squadre dei Vigili del Fuoco coadiuvate dall’elicottero Drago 58 del Reparto Volo di Alghero in soccorso di due escursionisti
11:23
Il maresciallo dei Carabinieri Giuseppe Favarolo era accusato di peculato. La sentenza è arrivata martedì. All'epoca dei fatti, era stato posto sotto processo con l'accusa di peculato
24/4/2018
Prosegue l´attività di controllo del territorio e contrasto allo spaccio ed alla diffusione di sostanze stupefacenti della Guardia di finanza. Sequestrati 37,58grammi di hashish, 9,25grammi di marijuana ed un coltello a serramanico. Cinque persone segnalate alla Prefettura e tre denunciate all’Autorità giudiziaria
© 2000-2018 Mediatica sas