Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notiziesassariCulturaUniversità › L´Università premia la disabilità
Red 19 maggio 2017
Verranno assegnati quattro premi di studio del valore di mille euro ciascuno ai vincitori, selezionati fra gli alunni iscritti al terzo, quarto e quinto anno delle scuole secondarie di secondo grado che hanno aderito all´iniziativa
L´Università premia la disabilità


SASSARI - Lunedì 22 maggio alle 11.00 nell'aula magna dell'Università di Sassari si terrà la cerimonia di premiazione del concorso intitolato alla memoria del dottor Francesco Farace. Verranno assegnati quattro premi di studio del valore di mille euro ciascuno ai vincitori, selezionati fra gli alunni iscritti al terzo, quarto e quinto anno delle scuole secondarie di secondo grado che hanno aderito all'iniziativa: i licei "Marconi”, “Margherita di Castelvì”, “Filippo Figari” e “Spano” di Sassari, il liceo “Satta” di Nuoro e l'Istituto per i Servizi commerciali e turistici di Santa Teresa di Gallura.

Il tema che ogni anno propone il Premio Farace è quello relativo alla disabilità, che è stato sviluppato dagli studenti con elaborati scritti, di tipo grafico (fotografie, disegni) o multimediale.
Gli elaborati presentati dimostrano quanto il Premio Farace sia di stimolo per sensibilizzare i giovani – e l'opinione pubblica in generale – sul problema degli studenti disabili. I premi verranno consegnati dal Delegato rettorale per le problematiche degli studenti disabili e con DSA , professor Stefano Sotgiu.
Commenti
20/7/2017
La Giunta regionale ha previsto un cofinanziamento per migliorare le esperienze di mobilità internazionale degli studenti sardi ed il miglioramento dei servizi per gli iscritti alle Università di Cagliari e Sassari, dell’Accademia delle Belle arti e dei Conservatori di musica
20/7/2017
Sardegna ForMed, dalla sperimentazione alla stabilità: nasce il nuovo tavolo operativo Mediterraneo sotto gli auspici del Ministero degli Esteri e dell´Agenzia italiana di cooperazione allo sviluppo
19/7/2017
L’Orto botanico dell’Università degli studi di Cagliari è il primo in Italia ad attivare questo tipo di sistema. Al via ieri le “librerie verdi”, scaffali con centinaia di volumi a disposizione di chiunque voglia leggerli durante la visita alla struttura
© 2000-2017 Mediatica sas