Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notiziesardegnaPoliticaLavoro › Regione, 35 posti per categorie protette
Red 18 aprile 2017
La domanda di partecipazione alla procedura concorsuale deve pervenire entro il termine perentorio del 15 maggio 2017 secondo le modalità indicate nel bando
Regione, 35 posti per categorie protette


CAGLIARI - La Regione ha indetto il concorso riservato alle categorie protette. Il decreto, firmato dall’assessore degli Affari Generali e del Personale Filippo Spanu, è stato pubblicato nella giornata di oggi sul Buras e sul sito istituzionale.

«Per le categorie protette -sottolinea l’assessore del Personale- sono disponibili 35 posti. 33 nell’ambito dell’amministrazione e 2 per l’Ente Acque della Sardegna. E’ un concorso unico per esami per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato. Il concorso riguarda personale amministrativo di categoria C, primo livello economico. E’ un ulteriore passaggio di un processo ormai avviato. Nei prossimi giorni sarà reso pubblico l’avviso rivolto ai precari in attesa di stabilizzazione. Poi avvieremo le procedure concorsuali per i ruoli dirigenziali e infine l’attenzione sarà rivolta ai funzionari».

Tra i requisiti richiesti ci sono la disabilità (articolo 1 della legge 68 del 1999), l’iscrizione nell’elenco per il collocamento obbligatorio, il titolo di studio di scuola secondaria superiore o altro titolo di studio che consente l’accesso all’Università. La domanda di partecipazione alla procedura concorsuale deve pervenire entro il termine perentorio del 15 maggio 2017 secondo le modalità indicate nel bando.

L’esame consiste in una prova preselettiva (eventuale), in una prova scritta e in una prova orale. La procedura che porterà a breve allo svolgimento dei primi concorsi ha avuto inizio lo scorso 22 marzo con la firma, da parte dell’assessore Spanu, del decreto che riguarda la mobilità volontaria di tre dirigenti nell’ambito dell’amministrazione, secondo quanto previsto dal Piano di Reclutamento.
Commenti
23/9/2017
Pubblicato sul sito del Comune l´avviso per l´iscrizione: scadenza 27 settembre
12:16
Il Governo non impugna la legge votata in Consiglio regionale sul futuro dei dipendenti dell´ex Ipab San Giovanni Battista di Ploaghe. «Raggiunta la soluzione definitiva e stabile per i lavoratori», dichiara con soddisfazione l´assessore regionale Luigi Arru
13:41
In programma mercoledì mattina, nel corso di una tavola rotonda prevista nelle sale de Lo Quarter, la presentazione dello sportello Alghero per l´impresa. Intanto, nei giorni scorsi si è tenuta una riunione della Consulta
23/9/2017
L´azienda chiarisce definitivamente con una lettera inviata al Comune di Alghero tramite lo Studio legale Tore, i motivi alla base dei cambiamenti di organico del nuovo servizio scuolabus: alcuni lavoratori avrebbero preferito fare causa contro le nuove condizioni contrattuali anziché firmare il contratto. confermati i livelli occupazionali imposti dal contratto. Intanto arrivano i nuovi mezzi e si prefigura un netto miglioramento del servizio
23/9/2017
«Il percorso va avanti, manteniamo gli impegni», assicura l´assessore regionale degli Affari generali Filippo Spanu, in relazione alla situazione dei lavoratori ex Ati Ifras
© 2000-2017 Mediatica sas