Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieoristanoSaluteSanità › Montresta, arrivano le cure a chilometro zero
Red 20 marzo 2017
Attivo a partire da martedì 28 marzo. Un servizio importante soprattutto per gli anziani, che rappresentano il 32% della popolazione di Montresta. E´ il terzo ambulatorio infermieristico aperto in provincia di Oristano
Montresta, arrivano le cure a chilometro zero


MONTRESTA - Sarà attivo a partire da martedì 28 marzo presso il Centro di aggregazione sociale (via Asilo, 8) l'ambulatorio infermieristico di Montresta, un progetto nato dalla collaborazione fra l'Ats (Azienda per la Tutela della Salute)-Assl di Oristano e l'Amministrazione comunale del paese. L'ambulatorio assicurerà una molteplicità di prestazioni sanitarie a km zero agli abitanti di Montresta.

Si tratterà quindi di un punto di riferimento non solo per i pazienti che, una volta dimessi dagli ospedali, hanno necessità di continuare le terapie, ma anche per tutti quei pazienti cronici che devono monitorare costantemente la propria salute: un servizio importante soprattutto per gli anziani, che rappresentano il 32% della popolazione di Montresta. Per accedere all'ambulatorio sarà necessaria la richiesta del medico curante.

La prenotazione potrà avvenire direttamente presso l'ambulatorio, aperto il martedì e il venerdì, dalle ore 8.00 alle 11.00, o telefonicamente, chiamando i numeri 0785/225372 - 225151. Le prestazioni saranno garantite gratuitamente, fatto salvo il pagamento del ticket nel caso sia previsto. Quello di Montresta è il terzo ambulatorio infermieristico aperto in provincia di Oristano, dopo le strutture inaugurate nei mesi scorsi a Sorradile e Sennariolo: un modello che punta a rafforzare le prestazioni sanitarie di base sul territorio, portandole più vicine ai cittadini, garantendo così un'assistenza e un monitoraggio costanti ai pazienti e, allo stesso tempo, evitando accessi impropri in ospedale.
Commenti
15/10/2017
Il circolo di Alghero di Sinistra Italiana prende atto che il Consiglio Regionale ha iniziato una interlocuzione con le comunità e con i cittadini sardi, recependo alcune proposte di modifica della rete ospedaliera. Di seguito la lettera aperta del Circolo Ribelle
14/10/2017
Le operazione di trasferimento nel nosocomio sassarese inizieranno venerdì 20 ottobre. Lunedì 23, prevista l´apertura nei nuovi locali. Lo spostamento, che fa parte di un progetto complessivo più ampio di razionalizzazione degli spazi, consentirà un accesso più agevole ai pazienti con difficoltà deambulatorie
14/10/2017
A chi accusa la Giunta di scarsa attenzione per il sociale, l’assessore ha ricordato che la Sardegna spende oltre 106euro pro capite per sostenere le persone povere, a fronte di una media nazionale di 36euro
14/10/2017
Ticket e servizi sanitari, con l’app dell’Aou di Cagliari, la coda al Policlinico è solo un ricordo: prenotazione fino a trenta giorni prima della prestazione. Il paziente sarà chiamato nel giorno e nell´ora stabiliti. «Con l’innovazione e le tecnologie una sanità sempre più amica del cittadino», dichiara il direttore generale Giorgio Sorrentino
© 2000-2017 Mediatica sas