Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notiziealgheroAmbienteAmbiente › A Roma con la Firino? «Tafazzesco»
M.V. 11 gennaio 2017
L´ex sindaco di Alghero e oggi consigliere regionale di Forza Italia, Marco Tedde, critica la scelta d´includere nella nutrita delegazione della città in Ministero l´assessore alla Cultura della Regione Sardegna, Claudia Firino
A Roma con la Firino? «Tafazzesco»


ALGHERO - «È l'assessore regionale che ha dimostrato di essere molto distante dalla lingua e dalla cultura algherese, con scivoloni e distrazioni che preferiamo non commentare. Tutto questo lascia l'amaro in bocca. A cosa serve». L'ex sindaco di Alghero Marco Tedde, oggi consigliere regionale di Forza Italia, critica la scelta d'includere Claudia Firino nella nutrita delegazione accolta martedì in Ministero per presentare il progetto di Alghero Capitale Italiana della Cultura 2018 [LEGGI].

«Siamo orgogliosi e fiduciosi» scrive l'onorevole Tedde sottolineando opere e lavori progettati e finanziati all'epoca dell'amministrazione guidata dal centrodestra e oggi inseriti nel dossier cultura presentato al MiBACT, ma «far sostenere la candidatura di Alghero a capitale della cultura dall'assessore Firino è quantomeno incomprensibile e tafazzesco». «Perché non farsi accompagnare, invece, da quel gigante culturale di Antonio Marras» - si domanda Tedde, considerando probabilmente che proprio lo stilista algherese, insieme al musicista Paolo Fresu, sono i testimonial della città per l'Alghero del 2018.

Oltre all'assessore regionale, facevano parte della delegazione romana col sindaco Mario Bruno e l'assessore comunale Gabriella Esposito, anche il segretario generale dell'Ente Luca Canessa con i dirigenti dei settori Programmazione, Finanze e Bilancio, Salvatore Masia e Pietro Nurra, e il presidente della Fondazione Meta, Paolo Sirena. Con loro i rappresentanti istituzionali della Fondazione di Sardegna Graziano Milia, Joan-Elies Adell della Generalitat de Catalunya e Filomena Cappiello, responsabile regionale dell'Associazione Nazionale Famiglie Numerose. Chiuse le audizioni delle 10 finaliste, la Capitale italiana per il 2018 sarà proclamata martedì 31 gennaio alle ore 15.
Commenti
10:20
L’obiettivo è quello di proporre un’offerta integrata tra le strutture ricettive, di ristorazione, i servizi turistici, i prodotti agroalimentari che presentano un livello di qualità, compatibile con la salvaguardia dell’ambiente e delle risorse naturali e che siano posizionate all’interno del territorio del Parco e dell’area vasta contigua
16:35
Raffaele Cadinu, al quale mi lega una vecchissima amicizia, ha inserito nel suo ultimo intervento a riguardo dei recenti avvenimenti che hanno comportato un mutamento delle condizioni del Calich, una serie di dati quantitativi in merito ai contenuti di fosforo e azoto
24/2/2017
Passo in avanti per le bonifiche in Sardegna. La conferenza di servizi convocata dal Ministero dell´Ambiente sul programma di messa in sicurezza e risanamento della falda acquifera dell´area industriale di Portovesme ha infatti avuto un esito positivo
24/2/2017
L´Amministrazione comunale, in collaborazione con il gestore del servizio, Ambiente 2.0, ha programmato per mercoledì 1 marzo, in piazza Umberto I, un evento aperto al pubblico e alle scuole, durante cui sarà valutata la qualità del materiale conferito nei contenitori dell´indifferenziato
25/2/2017
All’apparire delle alghe nella laguna del Calich, come ad ogni alba che si rispetti, riascoltiamo il medesimo chicchirichì. Il solito costante ritornello, tormentone dei cittadini, che racconta la necessità di nuovi studi per capire cosa sta succedendo nella Laguna del Calich
24/2/2017
Una proposta di legge sulla tutela e valorizzazione delle maschere etno antropologiche. E´ l´iniziativa presentata stamane a Nuoro dai Riformatori Sardi
© 2000-2017 Mediatica sas