Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaCronaca › Golfo Aranci: sequestrati terreni per ville
Red 11 gennaio 2017
Circa 8ettari di terreno nel comune di Golfo Aranci posti sotto sequestro e quattordici persone denunciate per lottizzazione abusiva e violazione delle norme paesaggistiche
Golfo Aranci: sequestrati terreni per ville


GOLFO ARANCI - Circa 8ettari di terreno in località Su Laccu-Donigheddu, nel Comune di Golfo Aranci, posti sotto sequestro e quattordici persone denunciate per lottizzazione abusiva e violazione delle norme paesaggistiche. Questo il risultato di un'operazione portata a segno dagli agenti dell'Ispettorato forestale di Tempio Pausania.

Gli ispettori sono intervenuti in una zona con vista sul golfo di Marinella, quindi una zona molto appetita per il suo valore turistico ed ambientale, dove erano in corso lavori di lottizzazione (dal 2009) ed erano stati perimetrati sei corpi di fabbrica, di cui due già in costruzione. Secondo l'Ispettorato Forestale, le richieste di interventi per un miglioramento fondiario, con conseguenti domande di inizio lavori servivano in realtà a camuffare la realizzazione di ville a pochi metri dal mare.

Nell'area individuata, per rendere accessibili i vari lotti di terreno, negli anni era stata realizzata anche una rete stradale di oltre un chilometro. I quattordici denunciati (fra i quali, anche imprenditori di Milano, Modena e Treviso) dovranno rispondere a vario titolo di alterazioni di bellezze naturali di zone sottoposte a speciale tutela, deturpamento e violazione in materia urbanistico edilizia.
Commenti
17:06
«Ieri pomeriggio intorno alle 14.30, si è reso necessario l’invio d’urgenza di un detenuto di nazionalità italiana presso il vicino pronto soccorso per aver ingerito plexiglass tanto che una volta giunti in ospedale è stato necessario che lo stesso venisse sottoposto ad intervento chirurgico», denuncia il segretario generale aggiunto dell’Osapp Domenico Nicotra
22/6/2017
False borse Chanel in vendita in negozio: sequestrato un laboratorio di articoli contraffatti nel centro di Porto Rotondo. Complessivamente, le perquisizioni eseguite hanno permesso di porre sotto sequestro 196 articoli recanti marchi contraffatti
23/6/2017
Inchiesta clamorosamente ridimensionata. Revocate le misure cautelari nei confronti di Antonello Usai, Giansalvo Mulas e Giancarlo Chessa. Annullate quelle di Antonello Cuccureddu ed Efisio Balbina. Accolte tutte le richieste dei legali
23/6/2017
Mercoledì pomeriggio, gli agenti del Commissariato di Pubblica sicurezza di Tortolì sono intervenuti per un litigio tra due uomini fra due africani e due 21enni ogliastrini, residenti a Tortolì ed a Villagrande
© 2000-2017 Mediatica sas