Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaCronaca › Golfo Aranci: sequestrati terreni per ville
Red 11 gennaio 2017
Circa 8ettari di terreno nel comune di Golfo Aranci posti sotto sequestro e quattordici persone denunciate per lottizzazione abusiva e violazione delle norme paesaggistiche
Golfo Aranci: sequestrati terreni per ville


GOLFO ARANCI - Circa 8ettari di terreno in località Su Laccu-Donigheddu, nel Comune di Golfo Aranci, posti sotto sequestro e quattordici persone denunciate per lottizzazione abusiva e violazione delle norme paesaggistiche. Questo il risultato di un'operazione portata a segno dagli agenti dell'Ispettorato forestale di Tempio Pausania.

Gli ispettori sono intervenuti in una zona con vista sul golfo di Marinella, quindi una zona molto appetita per il suo valore turistico ed ambientale, dove erano in corso lavori di lottizzazione (dal 2009) ed erano stati perimetrati sei corpi di fabbrica, di cui due già in costruzione. Secondo l'Ispettorato Forestale, le richieste di interventi per un miglioramento fondiario, con conseguenti domande di inizio lavori servivano in realtà a camuffare la realizzazione di ville a pochi metri dal mare.

Nell'area individuata, per rendere accessibili i vari lotti di terreno, negli anni era stata realizzata anche una rete stradale di oltre un chilometro. I quattordici denunciati (fra i quali, anche imprenditori di Milano, Modena e Treviso) dovranno rispondere a vario titolo di alterazioni di bellezze naturali di zone sottoposte a speciale tutela, deturpamento e violazione in materia urbanistico edilizia.
Commenti
21:42
La Procura di Sassari ha iscritto un terzo nome nel registro degli indagati nell´inchiesta sui furti di cocaina, dall´ufficio Corpi di reato del tribunale sassarese, che tre settimana fa ha portato a due arresti. La nuova indagata sarebbe la compagna di uno dei due
16:28
Scontri a Sassari, Nicola Sanna: «La città vuole chiarezza» Il sindaco scrive al ministro dell´Interno Domenico Minniti.
16:53
La Questura di Palermo ha vietato la vendita di biglietti per il settore ospiti per il match del 2 aprile prossimo in Sicilia. La decisione è stata presa dopo gli scontri avvenuti sabato scorso a Sassari
16:46
Dopo gli scontri di sabato scorso a Sassari, è pronta una circolare da inviare a tutte le agenzie di autonoleggio affinché informino la questura sui viaggi previsti dalle tifoserie in trasferta
17:17
Grave intimidazione nei confronti di un noto avvocato del foro di Sassari. Due buste con proiettili e miccia detonante sono arrivate al suo indirizzo nei giorni scorsi. Indagini dei carabinieri
13:56
I Carabinieri della locale Compagnia, nell’ambito dei servizi a contrasto dell’illegalità diffusa e delle cosiddette “stragi del sabato sera”, nonché della prevenzione illeciti connessi al fenomeno della “movida”, hanno controllato 153 persone, 82 veicoli ed un esercizio pubblico
25/3/2017
«E´ opportuno che venga fatta subito chiarezza sule responsabilità», chiede il presidente del Consiglio regionale Gianfranco Ganau. Il sindaco di Sassari Nicola Sanna in contatto con questore e prefetto. Il primo cittadino di Cagliari Massimo Zedda scrive al collega sassarese
25/3/2017
Un 29enne cagliaritano è stato arrestato per resistenza aggravata a pubblico ufficiale e lesioni personali e reati previsti dalla normativa sulle manifestazioni sportive
26/3/2017
«Niente a che fare con il calcio, bisogna chiarire se è stato fatto tutto per prevenire le violenze», auspica il senatore del Partito Democratico
8:10
Una lettera minatoria, con un proiettile nella busta, è stata recapitata ad una maestra elementare di Oliena, che insegna nel vicino paese di Mamoiada. La solidarietà del sindaco e dell´assessore regionale
25/3/2017
Circa duecento ultras cagliaritani, arrivati nella stazione ferroviaria turritana in vista dell´amichevole sul campo del Sorso, sono entrati a contatto con quelli sassaresi, nella zona tra Corso Vico e Porta Sant´Antonio. Almeno sei le persone che hanno dovuto ricorrere a cure mediche
© 2000-2017 Mediatica sas