Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaCronaca › Uccisa nel freezer, confermati 30 anni
S.A. 30 marzo 2016
La Corte d´Assise di appello di Bologna, presieduta dal giudice Pierleone Fochessati, ha confermato oggi la condanna di 30 anni inflitta dal Gup a Giulio Caria, muratore di Berchidda, di 37 anni, a processo per l´omicidio aggravato della compagna convivente Silvia Caramazza
Uccisa nel freezer, confermati 30 anni


OLBIA - La Corte d'Assise di appello di Bologna, presieduta dal giudice Pierleone Fochessati, ha confermato oggi la condanna di 30 anni inflitta dal Gup a Giulio Caria, muratore di Berchidda, di 37 anni, a processo per l'omicidio aggravato della compagna convivente Silvia Caramazza. Il corpo della commercialista fu trovato in un congelatore nell'appartamento di viale Aldini dove la coppia viveva, il 25 giugno 2013. La donna era stata uccisa tra l'8 e il 9, con più colpi di un oggetto contundente. Caria fu fermato in Sardegna, due giorni dopo la scoperta del cadavere. In carcere a Pesaro, non ha presenziato al giudizio di secondo grado dove era assistito da un difensore d'ufficio, Monica Varricchio.
Commenti
19:15
Nei guai un cittadino cinese residente in Italia, in arrivo all´aeroporto di Alghero dopo lo scalo all’hub di Roma Fiumicino. Provvidenziali i controlli dei funzionari nell’Ufficio delle Dogane
14:17
Questa mattina la sentenza di primo grado a Cagliari. Assolto solo Giommaria Uggias (Idv). Scontato l´appello dei legali. I giudici hanno anche deciso l’interdizione dai pubblici uffici per la maggior parte degli imputati
12:00
Il fatto è avvenuto ieri, domenica 19 febbraio, quando un giovane marocchino di nemmeno 18 anni, ha provato a fuggire dalla struttura ma è stato fermato da due poliziotti penitenziari
12:04
I carabinieri hanno cercato di fermarlo ma il conducente è fuggito fino al quartiere San Michele, sempre tallonato dai militari. Sotto la sella della moto hanno trovato 700 grammi tra marijuana e cocaina
18/2/2017
A due giorni dalla riapertura, il ponte di Oloé sulla Strada provinciale 46 tra Oliena e Dorgali, è stato nuovamente chiuso, su disposizione del Gip del tribunale di Nuoro
© 2000-2017 Mediatica sas