Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaPoliticaAmbiente › Studio di impatto ambientale ad Olbia: martedì la presentazione
A.B. 30 marzo 2016
Il 5 aprile, alle ore 15.30, l´aula consiliare di Poltu Quadu ospiterà l´incontro relativo al progetto sulle Opere e interventi di mitigazione del rischio idraulico del Comune di Olbia
Studio di impatto ambientale ad Olbia: martedì la presentazione


OLBIA - Martedì 5 aprile, alle ore 15.30, l'aula consiliare di Via Macerata, a Poltu Quadu, ospiterà l'istruttoria pubblica dello Studio di impatto ambientale e del progetto sulle Opere e interventi di mitigazione del rischio idraulico del Comune di Olbia. L'incontro fa riferimento alla proposta di variante al Pai per le aree di pericolosità idraulica presenti nel territorio comunale.

Nell'occasione, i presenti potranno formulare le loro proposte o chiedere chiarimenti relativi al progetto fortemente voluto dall'Amministrazione Comunale gallurese. Inoltre, saranno illustrate le osservazioni già pervenute e le relative controdeduzioni in merito alla proposta di variante al Pai.

Il progetto prevede interventi per circa 125milioni di euro ed è stato approvato dal Comitato Istituzionale dell'Autorità di Bacino numero 2. Tra questi, sono previsti il posizionamento di stazioni di portata, opere di completamento varie, quattro invasi di laminazione, canali diversivi e “scolmatori” nel Canale Zozò, Rio Pasana, Rio Paule Longa e Rio Tannaule), l'adeguamento o anche l'eventuale rimozione di opere improprie, l'adeguamento dei reticoli esistenti del Rio Gadduresu, del Rio San Nicola e del Rio Seligheddu e la realizzazione di quattro invasi di laminazione.
Commenti
22:55
Lunedì al Mut incontro con gli assessori regionali agli Enti locali Cristiano Erriu e ai Trasporti Massimo Deiana
2/12/2016
Lo stanziamento per Porto Torres, per la messa in sicurezza delle falesie di retrospiaggia nei litorali di Balai e Abbacurrente e l’intervento di protezione dei terreni di fondazione della Torre di Abbacurrente, è pari a 1 milione e 500 mila euro
1/12/2016 video
Questa mattina gli operai del Comune chiamati ad abbattere la parte abusiva del campo rom di Ponti Pizzinnu, scortati dagli agenti della polizia municipale coordinati dal vicecomandante Antonio Bazzoni, hanno raggiunto l´area con una ruspa
2/12/2016
Il consigliere comunale di Forza Italia Manuel Alivesi denuncia il degrado del giardino di piazza Colonna Mariana a Sassari, dopo l´intervento di riqualificazione di due anni fa
© 2000-2016 Mediatica sas