Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaPoliticaElezioni › C'è Careddu nel dopo-Giovannelli
Red 20 marzo 2016
L’assessore dell’Urbanistica e vice sindaco di Olbia ha avuto la meglio nelle primarie battendo di circa 10 punti percentuali l’attuale assessore delle Politiche Sociali Rino Piccinnu
C'è Careddu nel dopo-Giovannelli


OLBIA - Carlo Careddu è il candidato a sindaco del Centrosinisgtra, la Coalizione Civica e Democratica che si presenterà alle prossime elezioni amministrative di Olbia. L’assessore dell’Urbanistica e vice sindaco in carica dell’attuale Giunta ha avuto la meglio nelle primarie battendo di circa 10 punti percentuali l’attuale assessore delle Politiche Sociali Rino Piccinnu. 39 anni, avvocato, il candidato sindaco del partito democratico ha ottenuto 2521 voti (il 41,84 per cento) contro i 1913 (31,75 per cento) del suo collega di giunta e di partito.

Staccati gli altri tre candidati, il consigliere Pd Gianni Ricciu (941 voti), l'imprenditore Renato Azara del Partito dei sardi (576 voti), il pilota Andrea Mascia (74 voti). I votanti sono stati 6065, un vero e proprio successo per Olbia.

Una scelta, quella degli elettori, che sembra aver premiato la continuità con la giunta Giovannelli e l'esperienza degli amministratori rispetto agli outsider. I candidati sindaco per le elezioni di giugno sono finora cinque: oltre a Carlo Careddu, Vanni Sanna (Alleanza civica per Olbia), Settimo Nizzi (Forza Italia), Antonio Appeddu (Coalizione identitaria)e Teresa Piccinnu (Movimento 5 stelle). La scelta degli olbiesi che hanno partecipato alle primarie è chiara: continuità con la giunta Giovannelli.
Commenti
9:00 video
«Massima attenzione al futuro della città. C´è grande attesa e grande voglia di ripartire facendo una grande scommessa, puntando tutto sui giovani». E´ un Gianni Cherchi a tutto campo quello che apre il congresso cittadino dell´Upc e accoglie ad Alghero la Ministra Beatrice Lorenzin. Le sue parole al microfono del Quotidiano di Alghero
8:25 video
Beatrice Lorenzian fa da madrina speciale al congresso cittadino dell'Upc. Al microfono del Quotidiano di Alghero rivolge la sua attenzione ai problemi della sanità nel territorio isolano e dice: pronti ad aiutare la Regione. Dopo il congresso un breve incontro col sindaco Mario Bruno: al centro della discussione il progetto sulla famiglia con Trento, il network di 200 comuni di cui Alghero è capofila.
16/12/2017
Così Piero Fassino a Cagliari: Stiamo costruendo una coalizione di centrosinistra larga e aperta e come interlocutori abbiamo anche quei movimenti e partiti che hanno forte radicamento autonomista e regionalista
© 2000-2017 Mediatica sas