Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaArresti › Cinquanta chili di hashish ad Olbia: condanna 3 anni e mezzo
A.B. 18 marzo 2016
Il 45enne marocchino Harras Radouane venne fermato nel 2013, perchè sbarcò in porto con un buon quantitativo di sostanza stupefacente nascosto nell´autovettura
Cinquanta chili di hashish ad Olbia: condanna 3 anni e mezzo


OLBIA – Tutto partì nell'estate del 2013, quando venne arrestato, perchè sbarcò in porto con oltre 50chilogrammi di hashish suddivisi in panetti da 500grammi e nascosti nell'autovettura. Ma nel processo vennero rilevati vizi di forma e la Corte Suprema rimandò gli atti al Tribunale di Tempio Pausania per una nuova formulazione dei capi d'imputazione.

Ma ieri (giovedì), il 45enne marocchino Harras Radouane, difeso dall'avvocato Antonello Desini, si è presentato in aula per il rito abbreviato. L'uomo ha quindi patteggiato una pena di tre anni e mezzo di reclusione, trovando d'accorso anche il pubblico ministeri Angelo Beccu. La sostanza stupefacente, invece, era già stata a suo tempo incenerita.
Commenti
23/7/2016
Una piantagione di canapa indiana, con 1600 arbusti e dotata di un impianto automatico di irrigazione, è stata individuata dalla Polizia in località Su Canale vicino al cantiere della Olbia-Sassari
12:00
56enne, originario di Alghero, fermato lo scorso 15 luglio in un posto di blocco della polizia stradale
25/7/2016
Il 10 giugno scorso, un 67enne sottufficiale dei Carabinieri in congedo aveva sorpreso i due 17enni mentre urinavano in pieno giorno in Via Martiri della libertà, venendo aggredito e riportando anche la frattura della clavicola sinistra
25/7/2016
Gli agenti del locale Commissariato di pubblica sicurezza hanno arrestato un 36enne ed un 24enne ritenuti responsabili di furto in abitazione ed utilizzo indebito di carte di credito di provenienza furtiva
25/7/2016
Manette per il 30enne nigeriano Charles Akalueonye e per un minorenne del Gambia. Un profugo è stato ferito con due fucilate alle gambe, perchè pregava ritardando la partenza
© 2000-2016 Mediatica sas