Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaPoliticaAeroporto › Olbia: firmato Contratto di Programma Enac-Geasar
A.B. 11 marzo 2016
Oggi il documento è stato sottoscritto dal direttore generale dell’Enac Alessio Quaranta e dal presidente della società di gestione dello scalo gallurese Marco Rigotti
Olbia: firmato Contratto di Programma Enac-Geasar


OLBIA - È stato firmato oggi (venerdì), il Contratto di Programma tra l’Enac e la Geasar. Il documento, deliberato a suo tempo dal Consiglio di Amministrazione dell’Ente, è stato sottoscritto dal direttore generale dell’Enac Alessio Quaranta e dal presidente della società di gestione dell’Aeroporto di Olbia Costa Smeralda Marco Rigotti.

L’atto prevede, secondo il piano degli interventi sviluppato sul periodo 2015-2018, un importo complessivo di 95milioni di euro, di cui 30milioni in autofinanziamento da parte della società di gestione. Tra i principali interventi che dovranno essere realizzati sull’aeroporto di Olbia nel periodo contrattuale, vi sono l’ampliamento del terminal passeggeri, il prolungamento della pista di volo, la riqualifica delle infrastrutture di volo ed alcuni interventi sugli impianti e sulla viabilità. Il documento disciplina i vari aspetti del rapporto tra lo Stato (che attraverso l’Enac concede un bene pubblico) e la società concessionaria che gestisce lo scalo, ed è stato stipulato in base a quanto previsto dal Decreto Legge n.133 del 2014 e dalla successiva Legge n.164 dello stesso anno.

I Contratti di Programma rappresentano lo strumento di regolazione tariffaria per l’utilizzo delle infrastrutture aeroportuali e consentono all’Enac di disporre di strumenti più incisivi per svolgere il proprio ruolo di vigilanza e di controllo sull’attuazione degli investimenti e sul piano della qualità e della tutela ambientale che le società di gestione si impegnano a realizzare durante il periodo contrattuale. Tutta la documentazione relativa al Contratto di Programma tra Enac e Geasar verrà inviata al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ed al Ministero dell’Economia e delle Finanze per il completamento dell’iter approvativo che terminerà con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del relativo Decreto Interministeriale.
Commenti
19:00
Per l´ex sindaco di Alghero l´attacco di Francesco Morandi al vettore irlandese «paiono destinate a gettare benzina sul fuoco e ad acuire la crisi col vettore low cost, piuttosto che a risolvere il problema»
18:25
MARCO TEDDE | Nel momento più critico per il futuro dello scalo di Alghero e per l´intera economia del nord Sardegna le dichiarazioni dell´assessore regionale al Turismo riaccendono la sfida con gli irlandesi
16:10
Volotea decollerà da Olbia alla volta di Bari con collegamenti a frequenza bisettimanale; mentre con Verona verranno operati fino a 5 volte la settimana
25/5/2016
Il deputato di Unidos ha presentato un’interrogazione urgente al Ministro delle infrastrutture e trasporti, annunciando di voler trasmettere i dati del crollo dei passeggeri internazionali da Cagliari e Alghero alla Corte dei Conti per il danno erariale cagionato alla Sardegna dalla gestione dei trasporti da parte della giunta Regionale
25/5/2016
L´arretramento dei voli low cost dalla Sardegna spingono Alitalia e Meridiana. I posti totali offerti dalle due compagnie tra il 15 giugno e il 15 settembre sono un milione 214mila
25/5/2016
Il giudice della Sezione Lavoro del Tribunale di Sassari Elena Meloni ha rigettato il ricorso presentato dalla società che gestisce l´aeroporto di Alghero nei confronti dell´ex direttore
25/5/2016
«Chiudere la procedura di infrazione», hanno chiesto i primi cittadini di Alghero, Porto Torres e Sassari, durante l´incontro sulla questione trasporti con il presidente dell´Anci Sardegna Piersandro Scano ed il Comitato Esecutivo
© 2000-2016 Mediatica sas