Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaOpinioniTrasportiLo sport vola tra le discriminazioni
Massimo Deiana 10 marzo 2016
L'opinione di Massimo Deiana
Lo sport vola tra le discriminazioni


Anche alla luce della risposta data ieri dal ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio in question time alla Camera dei Deputati, riteniamo urgente e doveroso da parte di Alitalia trovare una soluzione alla vicenda si tratta di una intollerabile discriminazione ai danni dei viaggiatori isolani che non può essere giustificata con l'incompatibilità tra due regimi tariffari, quello previsto dalla continuità territoriale e quello determinato dalla convenzione con il Coni.

L'offerta riservata alle società sportive deve essere resa disponibile anche per la Sardegna, esattamente come succede nel resto d’Italia, soprattutto laddove risulti più conveniente delle tariffe previste dalla Continuità: a quel punto potranno essere gli utenti a scegliere l’opzione più favorevole.

Si tratta di un tema di estrema importanza e delicatezza, al quale è necessario dare pronta e immediata risoluzione. Devono cancellare definitivamente questo tipo di discriminazione che si trovano a subire gli atleti e le società sportive dell’isola, già in palese difficoltà per le trasferte per via dell’insularità, nello svolgimento dei campionati nazionali e federali.

*Assessore regionale dei Trasporti
Commenti
26/4/2017
Da lunedì 1 maggio, nuove linee, nuova App e nuovo sito. «Più efficacia ed efficienza, più frequenza e meno attesa alle fermate: prima vera riorganizzazione della rete di trasporto urbano dal 1992», dichiara il presidente Roberto Mura
27/4/2017
Lo fa con un’interrogazione presentata dal coordinatore, Ugo Cappellacci, insieme all’intero gruppo azzurro in Consiglio regionale. Un appello all´esecutivo regionale arriva anche dall´eurodeputato Salvatore Cicu
27/4/2017
Il problema del trasporto interno sull’isola parco verrà discusso in consiglio comunale ai primi di maggio in occasione dell’approvazione del bilancio di previsione 2017, con una proposta di emendamento presentata da otto consiglieri comunali
© 2000-2017 Mediatica sas