Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaArresti › Scippa donna, rincorso dai passanti
S.A. 8 marzo 2016
Ulteriori riscontri tecnici hanno permesso di appurare che il giovane, poco prima, nella zona del parco cittadino “Fausto Noce”, aveva rotto il vetro di un’autovettura per impossessarsi della borsa di scuola di una studentessa
Scippa donna, rincorso dai passanti


OLBIA - Nella serata di ieri, i carabinieri della Sezione Radiomobile hanno tratto in arresto B. G. G., 31enne, già autore di reati contro il patrimonio, poiché responsabile di furto con strappo. L’uomo ha preso di mira una signora 74enne che stava percorrendo a piedi Via Palladio e dopo averle strappato con forza la borsetta è fuggito nelle vie laterali. Giunta la notizia al 112, l’operatore di turno alla Centrale Operativa del Reparto Territoriale ha fatto convergere in zona due pattuglie della Sezione Radiomobile.

Mentre un equipaggio forniva assistenza alla donna che, a parte il grande spavento, non riportava lesioni, l’altro setacciava le vie laterali notando tre giovani che correvano a piedi. Avvicinatisi il più possibile con l’auto di servizio decidevano di proseguire l’inseguimento a piedi riuscendo a immobilizzare lo scippatore che pur di fare perdere le proprie tracce aveva scavalcato l’inferriata di una proprietà privata. A rincorrere il malvivente ci hanno pensato anche due passanti.

Ulteriori riscontri tecnici hanno permesso di appurare che il giovane, poco prima, nella zona del parco cittadino “Fausto Noce”, aveva rotto il vetro di un’autovettura per impossessarsi della borsa di scuola di una studentessa. I militari erano già sulle tracce dell’uomo proprio per il precedente furto e considerata la vicinanza tra i due eventi, sia in termini di tempo e sia di distanza, avevano immediatamente intuito che si potesse trattare della stessa persona. L’arrestato, a disposizione dell’Autorità giudiziaria, è stato trattenuto presso la camera di sicurezza del Reparto Territoriale in attesa del giudizio direttissimo e contestuale convalida dell’arresto.
Commenti
29/7/2016
Il giovane è accusato di continui maltrattamenti nei confronti dell’anziana madre di 87 anni. La misura cautelare si è resa necessaria per la violazione di un precedente provvedimento di allontanamento dalla casa familiare
29/7/2016
I reati ai quali fa riferimento il provvedimento riguardano: uso di atto falso, violazione di domicilio, danneggiamento e rapina
28/7/2016
Il fatto è accaduto nella notte, a Decimomannu. L´uomo è attualmente ricoverato all´ospedale Brotzu di Cagliari piantonato dai Carabinieri
28/7/2016
Il blitz congiunto dei Carabinieri della Compagnia di Nuoro, Lanusei e Jerzu, con la collaborazione dei Cacciatori di Sardegna ha interessato Arzana, Barisardo, Lotzorai e Villanova Strisaili, con cinque arresti e due obblighi di presenza
© 2000-2016 Mediatica sas