Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaCronaca › 177mila euro bruciati: segretaria a processo
A.B. 4 marzo 2016
A tanto ammonterebbe l´ammanco di cassa ai danni della Liquigas, in relazione all´attività economica svolta ad Olbia dall´azienda lombarda fino al termine del 2009
177mila euro bruciati: segretaria a processo


TEMPIO PAUSANIA – Appropriazione indebita. Questa l'accusa alla quale dovrà rispondere la segretaria della Liquigas, in relazione all'attività economica svolta ad Olbia dall'azienda lombarda fino al termine del 2009. Ammonterebbe a circa 177mila euro l'ammanco di cassa contestato alla donna. In pratica, in base a quanto denunciato dai consulenti della Liquigas (e confermato davanti al giudice del Tribunale di Tempio Pausania Daniela Di Carlo) ed al centro di un'inchiesta della Guardia di Finanza, la segretaria (difesa dall'avvocato Angelo Merlini) avrebbe sottratto in diverse occasioni i soldi incassati dai versamenti dei clienti della società. L'ammanco sarebbe emerso in seguito ad un'accurata verifica contabile.
Commenti
19:00
Il panettiere in pensione, 68 anni sassarese, è stato condannato dal giudice Michele Contini al termine del processo celebrato con rito abbreviato. Esattamente un anno fa uccise sua moglie Anna Doppiu
16:02
Nei guai una donna di 63 anni sassarese residente ad Alghero. Impegnata ad accudire un anziano invalido di 90 anni, è stata denunciata per maltrattamenti. Famiglia sotto shock
11:25
Il fatto risale a qualche settimana fa a Santa Maria la Palma, ma la notizia è trapelata soltanto nelle ultime ore: identificati anche gli organizzatori. Si tratterebbe di due sardi e due stranieri residenti ad Alghero
19/11/2017
Nell’ambito dell’azione a tutela della spesa pubblica, le Fiamme gialle di Cagliari e di Sarroch hanno individuato tre persone che hanno indebitamente usufruito di sovvenzioni statali nel settore sanitario
20/11/2017
Sequestrati dalla Guardia di finanza 10,1grammi di hashish ed 1,5grammi di cocaina. Cinque le persone segnalate alla locale Prefettura
20/11/2017
Una segnalazione in caserma a Pabillonis per un tentativo di suicidio, poi la corsa dei carabinieri e il salvataggio di un 59enne, già privo di sensi a causa del gas
© 2000-2017 Mediatica sas