Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaArresti › Olbia: droga a scuola, 17enne arrestato per spaccio
A.B. 27 febbraio 2016
Ieri mattina, i militari della Guardia di Finanza del Comando provinciale di Sassari hanno fermato un minorenne nell´Istituto Tecnico Attilio Deffenu di Olbia
Olbia: droga a scuola, 17enne arrestato per spaccio


OLBIA - Nuovo intervento dei militari della Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Sassari, che ieri mattina (venerdì), hanno fermato un diciasettenne nell’Istituto Tecnico Attilio Deffenu di Olbia. I finanzieri del Gruppo di Olbia, allertati dalla segnalazione del corpo docente della scuola, sono intervenuti per l’approfondimento, che ha permesso di individuare un minore che aveva occultato dietro un termosifone dei servizi igienici dell’Istituto una modesta quantità di marjuana.

L’ispezione condotta subito nell’abitazione del ragazzo ha consentito, grazie all’infallibile fiuto dei cani antidroga Zatto e Ral, di rinvenire numerose dosi di marjuana (per complessivi 242grammi) e quattro dosi di cocaina (del peso totale di 2grammi) e due bilancini di precisione. Il minore è stato quindi arrestato e messo a disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Sassari.
Commenti
23/8/2016
Sono decine le telefonate con richieste di intervento per furti commessi tra gli ombrelloni. L´ultimo caso ieri pomeriggio: due migranti 16enni sono stati denunciati
14:43
Il 43enne romeno Tudor Gramisteanu è stato arrestato lunedì sera dai Carabinieri della locale Stazione con l´accusa di tentato furto aggravato
12:02
I Carabinieri della Stazione di San Nicolò Gerrei hanno sorpreso due persone, padre e figlio, nella piantagione. Sequestrate una quarantina di piante di cannabis
22/8/2016
Si inizia a fare luce sull'omicidio avvenuto sabato mattina in località Sa Vadde de S'Apara. Circa un'ora dopo l'omicidio, Gaetano Porcu, fratello minore dell'ucciso Antonio, si è costituito in caserma
22/8/2016
I Carabinieri hanno arrestato un 35enne, con le accuse di lesioni aggravate, violazione di domicilio e porto di oggetti per offendere
© 2000-2016 Mediatica sas