Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaLavoro › Arzachena: Vigile assenteista licenziato
S.A. 26 febbraio 2016
Sarebbero 2.785 le ore di assenza, in cinque anni, contestate dall´Ufficio disciplinare del Comune dove l´uomo lavora da 34 anni. Il vice comandante si difende
Arzachena: Vigile assenteista licenziato


OLBIA - Il vice comandante dei vigili urbani di Arzachena è finito al centro di un procedimento disciplinare conclusosi con il licenziamento. Sarebbero 2.785 le ore di assenza, in cinque anni, contestate dall'Ufficio disciplinare del Comune dove l'uomo lavora da 34 anni.

«Sul procedimento la procura della Repubblica di Tempio ha aperto un fascicolo. Sono certo che il giudice del lavoro farà chiarezza su questa vicenda, che sicuramente mi dipinge per quello che non sono», dice all'Ansa l'ex capitano.

La Commissione disciplinare gli contesta le ore di assenza, accumulate nel periodo 2010-2015, oltre un anno e mezzo di lavoro in cui il vice comandante non sarebbe stato in servizio, nonostante il comune di Arzachena si trovi ad amministrare zone sensibili come la Costa Smeralda, Cannigione, Baia Sardinia, meta nel periodo estivo di migliaia di turisti.
Commenti
12:46
Un operaio del paese, Paolo Fronteddu, di 31 anni, è scivolato dentro una buca battendo la testa e rimanendo ferito. Sul posto i vigili del fuoco e i carabinieri della Compagnia di Siniscola per ricostruire la dinamica
27/6/2016
L´intesa è stata siglata alla presenza del viceministro dello Sviluppo Teresa Bellanova e del ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio. Sugli esuberi niente accordo: sono 406
21:18
Fino al 30 giugno è possibile presentare domanda per partecipare al progetto di Servizio Civile nazionale del Comune di Sassari - Settore Attività giovanili e sportive - Ufficio Informagiovani "Se gioventù sapesse..."
27/6/2016
Un pomeriggio dedicato ad un servizio di informazione per i giovani che intendono fare esperienze di formazione e di lavoro e infine la musica popolare con una gara di canto sardo a chitarra
© 2000-2016 Mediatica sas