Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaSportCalcio › Serie D: l´Olbia sbanca il Lixius in otto
Antonio Burruni 21 febbraio 2016
I bianchi galluresi si sono imposto per 0-1 sul Lanusei grazie ad una rete di capitan Molino all´8´. Poi, espulsioni per Piredda al 42´ e per Caboni al 74´. Un infortunio del portiere Carboni a costretto Steri a giocare gli ultimi minuti tra i pali. Pareggi esterni per Arzachena e Budoni, rispettivamente 2-2 a Nuoro e 0-0 a San Cesareo
Serie D: l´Olbia sbanca il Lixius in otto


OLBIA – Vittoria da ricordare per l'Olbia, che nel match valido per la venticinquesima giornata del girone G del campionato di serie D si impone per 0-1 al Lixius di Lanusei. Ospiti in vantaggio dopo 8' di gioco con capitan Molino, che capitalizza nel migliore dei modi un traversone di Mastinu. Attorno alla mezz'ora, ghiotta occasione per Figos, che calcia a lato con lo specchio della porta libero. A tre minuti dalla fine del primo tempo, ospiti in inferiorità numerica per l'espulsione di Piredda.

Al rientro in campo, l'Olbia propone Geroni al posto di Molino). Al 74', Olbia in doppia inferiorità numerica a causa del rosso diretto sventolato all'indirizzo di Caboni. Al minuto 80, Carboni salva tutto su un'incornata di Figos innescata da Pistis. A cinque minuti dalla fine, mister Mignani esaurisce i cambi a propria disposizione, inserendo Aloia e Malesa per Coloritti per Mastinu. Scelta sfortunata, visto che, due minuti dopo, l'infortunio a Carboni lascia l'Olbia in otto, con Steri che va in porta. L'arbitro concede sette minuti di recupero. Al 94', l'incornata di Cocco impegna Steri. Tre minuti dopo, c'è anche una rete annullata ai padroni di casa per fuorigioco.

LANUSEI-OLBIA 0-1:
LANUSEI: Spanedda, Pistis, Bonu, Gisonni, Cocco, Venneri, Delrio, Masia, Figos, Angheleddu, Cardia. Allenatore Francesco Loi. (Maurizio Floris, Sedilesu, Pili, Depau, Mattia Floris, Piras, Aramu, Deligios, Milicevic.
OLBIA: Carboni, Pinna, Cotali, Piredda, Dametto, Miceli, Caboni, Steri, Coloritti (40'st Aloia), Molino (1'st Geroni), Mastinu (40'st MAlesa). Allenatore Michele Mignani.
ARBITRO: Enrico Maggio di Lodi.
RETE: 8' Molino.

NUORESE-ARZACHENA 2-2:
NUORESE: Frasca, Pingitore, Tupponi, Bagaglini, Bianchi, Messina, Cadau, Pisanu (27'st Bezziccheri), Alonzi (27'st Fall), Verachi, Biagiotti (35'st Nuovo). Allenatore Marco Mariotti.
ARZACHENA: Ruzittu, Petrone (1'st Galli Angeli), Dedola, Boi (30'st Bonacquisti), Brack, Rossi, Illario (15'st Atzei), La Rosa, Sanna, Branicki, Oggiano. Allenatore Mauro Giorico.
ARBITRO: Luigi Santorelli di Salerno.
RETE: 35' Bagaglini, 13'st Bianchi, 18'st Bagaglini, 21'st Branicki.

I Risultati della Venticinquesima Giornata: 
Castiadas-Ostiamare Lido 3-1 (giocata sabato)
Grosseto-Muravera 2-1
Lanusei-Olbia 0-1
Nuorese-Arzachena 2-2
Rieti-Astrea 5-0
San Cesareo-Budoni 0-0
Torres-Albalonga 6-2
Trastevere-Cynthia Genzano 2-2
Virtus Flaminia-Viterbese Castrense 0-1

La Classifica: Viterbese Castrense 53; Rieti 52; Grosseto 50; Arzachena 48; Torres (-4) 45; Olbia (-1) 44; Albalonga 40; Nuorese 39; Trastevere 33; Ostiamare Lido 30; Virtus Flaminia 28; Budoni 27; Lanusei 26; Muravera 25; Castiadas 23; Cynthia Genzano e San Cesareo 20; Astrea 13.

(Foto Olbia Calcio)
Commenti
© 2000-2016 Mediatica sas