Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaAmbiente › Michael Harte rinuncia a Budelli: «non ci sono le condizioni»
A.B. 13 febbraio 2016
Il magnate neozelandese ha deciso di rinunciare all´isola maddalenina, acquistata all´asta nel 2013 per poco meno di 3milioni di euro. «Purtroppo mister Harte ritiene che non vi siano le condizioni necessarie o sufficienti per realizzare il piano di conservazione e ricerca ambientale da lui auspicato, la cui utilità è stata riconosciuta anche dal Consiglio di Stato», ha dichiarato il suo avvocato
Michael Harte rinuncia a Budelli: «non ci sono le condizioni»


LA MADDALENA – Con una lettera inviata al sindaco di La Maddalena Luca Montella, il magnate neozelandese Michael Harte ha annunciato di voler rinunciare alla proprietà dell'isola di Budelli. L'isola dell'arcipelago maddalenina, nota in tutto il mondo per la spiaggia rosa, era stata acquistata per poco meno di 3milioni di euro in un'asta tenutasi nel 2013.

La lunga battaglia legale ed i vincoli paesaggistico-ambientali esistenti sul territorio, hanno convinto Harte al recesso, dopo circa due mesi di riflessione. «Purtroppo mister Harte ritiene che non vi siano le condizioni necessarie o sufficienti per realizzare il piano di conservazione e ricerca ambientale da lui auspicato, la cui utilità è stata riconosciuta anche dal Consiglio di Stato», ha dichiarato l'avvocato del magnate neozelandese.

«L’incertezza sulla classificazione dell’isola, attualmente riserva integrale e il mancato ripristino della tutela parziale, che conferma la persistente opposizione del Parco all’approccio alla conservazione di mister Harte fondato sullo schema della partnership pubblico-privato, per il quale era previsto l’affidamento della gestione a una fondazione con un comitato scientifico e una rappresentatività di istituzioni ed enti locali, rendono il piano difficilmente sostenibile. Hanno fatto venire meno la fiducia di mister Harte nella sua realizzabilità. Quindi non consentono di procedere all’acquisto dell’isola con la necessaria serenità», conclude la lettera, ponendo (pare) la parola fine a questa lunga telenovela in salsa neozelandese.
Commenti
23/5/2017
Quello in corso nella laguna di Alghero è un vero e proprio scandalo. Nessuna novità dal punto di vista scientifico, tutto abbastanza chiaro: l´abnorme sversamento di reflui dall´impianto di San Marco contribuisce a far impazzire l´ecosistema. Alte temperature e alghe in decomposizione che assorbono ossigeno: gamberi e pesci morti. Odori nauseabondi
24/5/2017
«Massima trasparenza e ulteriori monitoraggi», ha assicurato il presidente della Regione autonoma della Sardegna Francesco Pigliaru, nel corso dell´incontro con i sindaci della Città metropolitana, guidati da Massimo Zedda
21:28
Posizionata una batteria di bidoni al servizio dei commercianti di Porto Torres. Previsto l´incremento dei controlli e dei turni per il ritiro dei rifiuti
22:27
Una giornata sulla sicurezza della navigazione nell’ambito della fase preparatoria dell’operazione Mare Sicuro 2017, volta a diffondere l’educazione marinara e la cultura del mare frutto della sinergia tra la Capitaneria di Porto – Guardia costiera e la Lega Navale Italiana sezione Golfo dell’Asinara
14:47
Una giungla urbana tra erbacce e rifiuti che avvolgono lentamente la città. Il gruppo politico Porto Torres in Movimento ha ritenuto doveroso fare alcune considerazioni sullo stato di incuria e degrado in cui versano le aree verdi della città, le strade, le scuole, i quartieri e la piazza del Comune
23/5/2017
Domenica, il settore Ambiente e Verde pubblico del Comune di Sassari procederà all´abbattimento di quattro alberi in Via Sant´Anna. Dopo alcune segnalazioni, è stato verificato che le radici dei bagolari creavano infiltrazioni in una palazzina
19/5/2017
Sabato 20 Maggio e Sabato 3 Giugno l’A.S.D. Cavalluccio Marino festeggia la Giornata mondiale sulla biodiversità e la Giornata Mondiale dell’Ambiente attraverso due eventi patrocinati dal Comune
© 2000-2017 Mediatica sas