Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCulturaManifestazioni › Gran Finale per l´edizione 2016 del ricco Carnevale Tempiese
A.B. 10 febbraio 2016
La vittoria è andata al carro La Burrula Rock, della Burrula Aggesa, il gruppo numerosissimo che da sedici anni partecipa alla tradizionale kermesse gallurese
Gran Finale per l´edizione 2016 del ricco Carnevale Tempiese


TEMPIO PAUSANIA - Gran Finale per il Carnevale Tempiese 2016 con la vittoria del carro “La Burrula Rock”, della “Burrula Aggesa”, il gruppo numerosissimo che da sedici anni partecipa alla tradizionale kermesse gallurese. Per loro, la coppa del vincitore. Nell'occasione, hanno ricordato Peppino Sechi, per tutti “Mazzittoni”, voce inconfondibile del Carnevale per oltre trent'anni. Secondi “I gufi di Renzi”, del Gruppo Folk, e terzi i ragazzi del New Group “La danza della Pioggia”. Fra i gruppi estemporanei, al primo posto “I Vichinghi”, della Compagnia di San Giuseppe, seguiti dai Last Minut, con “Family Gay”, e terzi la Ciurma, con “C'è Supposta per te”. Tutti gli altri pari merito e per tutti targa di partecipazione. La giuria, presieduta da Andrea Biancareddu e composta dagli assessori Gianni Addis e Francesco Quargnenti, dai consiglieri Giuseppe Pirinu e Monica Liguori e dalla preside del Liceo Artistico De Andrè di Tempio Pausania Maria Chiara Demuro, ha consegnato coppe e riconoscimenti.

Una sfilata ricca come mai: dieci carri in concorso, quindici gruppi estemporanei, due gruppi ospiti (Badesi e Trinità d'Agultu) ed uno fuori concorso (Bortigiadas). Coinvolgenti i ventidue Sbandieratori di Arezzo, capaci di evoluzioni acrobatiche eccellenti. Allegri e divertenti, senza la piuma sul cappello, i venti alpini della Fanfara degli Alpini del Friuli. Fiere le Latin Majorettes, organizzatrici del primo Stage di Baton Twirling al quale hanno partecipato le Majorettes di Dorgali, le Majorettes Primi Passi di Berchidda, le Twirling di Olbia, le Roller Group di Samassi, le Fkb Sanluri, le Majorettes La Corallina di Carloforte (fra tutte, la preziosa presenza di Elisa Gregori, campionessa europea Senior di Baton Twirling), le Majorettes Città di Tempio, le Majorettes Regina Adelasia di Torres e la Banda Città di Tempio. Gradita dal pubblico la partecipazione di Cristian Cocco, inviato speciale di Striscia la notizia (protagonista di un servizio in onda su Canale 5 il prossimo sabato), Benito Urgu (colonna della comicità sarda nel mondo) ed il giovanissimo Gian Luca D'Amico, tutti ambasciatori di Sua Maestà Re Giorgio. Il processo e l'inevitabile condanna hanno concluso il rito. Fuochi d'artificio, spettacolari giochi di fuochi e musica fino all'alba. Tante le maschere estemporanee ed i bambini presenti.

Le tribune super affollate sono state il miglior segno del successo, gruppi organizzati hanno raggiunto la città da ogni angolo dell'Isola. Sono andate a ruba le frittelle preparate fino a tarda notte dai ragazzi della Classe '67 e le pietanze dei ragazzi della Classe '71, così come lo spazio Truccabimbi. La sei giorni danzante ha riscosso lo storico successo facendo ballare fino all'alba del mercoledì delle ceneri. Questa edizione del Carnevale Tempiese sarà ricordata soprattutto dai venticinque studenti del Liceo Artistico cittadino che hanno realizzato Re Giorgio e Mannena, sotto la guida sapiente di Tomaso Pirrigheddu, con la collaborazione di Giuseppe Barraqueddu. E' il primo passo atto della Scuola della Cartapesta istituita di recente per volere del presidente della Pro Loco Tonino Pirrigheddu, in sintonia con le linee programmatiche del Liceo e dell'assessore competente Addis. Sabato 13 febbraio, alle ore 18, in Piazza Gallura, è prevista l'estrazione della Lotteria Del Carrasciali Timpiesu. Il primo premio è una crociera sulla Costa Magica “Oltre le colonne di Ercole”.

Nella foto (di Gianmario Pedroni/Sardinia Photo): Cristian Cocco sul carro
Commenti
26/6/2016 video
Rullo di tamburi e via alla sfilata con lo striscione ufficiale della manifestazione, tenuto dai sindaci di Cagliari e Assemini, seguito da quello rosso delle famiglie arcobaleno
14:22
«Salvaguardare la stagione turistica e la tranquillità dei cittadini», sono le priorità espresse questa mattina a Sorso dal Movimento Cristiano e da Fratelli d´Italia, durante una manifestazione che ha visto una buona partecipazione di cittadini
26/6/2016
Incontro di genti e tradizioni da tutto il mondo: da venerdì 22 a martedì 26 luglio, ritorna il Festival Internazionale giunto all´edizione numero 31
© 2000-2016 Mediatica sas