Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaSanità › Peste suina: capi abbattuti ad Alà dei Sardi e Desulo
A.B. 5 febbraio 2016
Attraverso l’attività dell’Unità di Progetto, prosegue l’azione della Giunta Regionale per il contrasto della Peste suina africana. Questa settimana, sono stati effettuati depopolamenti nei territori dei comuni di Alà dei Sardi (quattordici suini) e Desulo (ventitre)
Peste suina: capi abbattuti ad Alà dei Sardi e Desulo


ALA' DEI SARDI - Attraverso l’attività dell’Unità di Progetto, prosegue l’azione della Giunta Regionale per il contrasto della Peste suina africana. Questa settimana, sono stati effettuati depopolamenti nei territori dei comuni di Alà dei Sardi (quattordici suini) e Desulo (ventire).

Sulla base di quanto previsto nel Piano di eradicazione della peste suina africana, approvato dalla Giunta e dal Consiglio Regionale, da quanto stabilito nella legge regionale n.34/2014, e, soprattutto, grazie all’efficace collaborazione tra Servizi Veterinari, Corpo Forestale di Vigilanza Ambientale e Ente Foreste prosegue l’attività di contrasto degli allevamenti illegali. Dal 30 novembre 2015, termine previsto nel Piano di eradicazione per l’inizio delle attività di depopolamento, sono stati abbattuti 335 capi.

«La lotta all’allevamento illegale dei suini – ribadisce l’Unità di Progetto - è indispensabile per l’eradicazione della Psa in Sardegna, ma, più in generale, è necessario per la tutela del nostro settore zootecnico e dei consumatori finali, che sono garantiti solo da prodotti provenienti da allevamenti legali e da allevatori professionali».
Commenti
17:23
Dal 25 al 17 giugno sarà attivo il servizio medico all’Asinara. La firma della convenzione questa mattina nella sala Giunta del palazzo comunale
9:34
Lo scorso 24 maggio è rimasto chiuso l’ufficio ticket del Poliambulatorio di Lanusei. La direzione aziendale difende il proprio operato
15:38
È il cuore della proposta del consigliere del Psd´Az Marcello Orrù, che oggi ha depositato tre emendamenti al disegno di legge 321 sull´Istituzione dell´Azienda sanitaria unica
11:34
La 45enne insegnante barbaricina è la nuova presidente regionale dela Cri. Da quindici anni, presta la sua opera di volontaria
28/5/2016
«No al trasferimento di alcuni reparti del Centro traumatologico». Questa mattina, un corteo ha attraversato la città. Poi, una decina di persone ha poi occupato l´aula del Consiglio Comunale
© 2000-2016 Mediatica sas