Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaCronaca › Attentati Berchidda, famiglia nel mirino: caccia ai responsabili
S.A. 2 febbraio 2016
La ricostruzione effettuata dagli investigatori dai carabinieri ha permesso di ricollegare i due fatti, anche perché le auto, andate completamente distrutte, benché una fosse di una società di leasing, di fatto appartenevano a padre e figlio
Attentati Berchidda, famiglia nel mirino: caccia ai responsabili


BERCHIDDA - Si stringe il cerchio attorno ai responsabili dell’attentato incendiario che nella notte tra il 5 ed il 6 gennaio scorso, a Berchidda, ha distrutto due autovetture, una Chevrolet Captiva ed una Fiat Punto. Quella notte le due auto si trovavano parcheggiate una in località Restelias e l’altra in via Vittorio Emanuele III e gli incendi sono avvenuti a breve distanza l’uno dall’altro.

La ricostruzione effettuata dagli investigatori dai carabinieri ha permesso di ricollegare i due fatti, anche perché le auto, andate completamente distrutte, benché una fosse di una società di leasing, di fatto appartenevano a padre e figlio. Sul posto è stato repertato del liquido infiammabile compatibile con entrambe gli incendi ed un bidone di plastica che sarà analizzato dagli specialisti del RIS dei Carabinieri. Oltre a questo, i militari hanno visionato le immagini delle telecamere cittadine al fine di acquisire ulteriori riscontri per individuare al più presto gli autori degli incendi.
Commenti
14:27
La Guardia di finanza della Tenenza di Sarroch ha individuato un evasore totale che ha complessivamente occultato oltre un milione di euro al Fisco. E´ anche scattata la denuncia all’Autorità giudiziaria
13/12/2017
Obbligo di firma all´Ufficiale che rivestiva l’incarico dal giugno del 2015. Il funzionario risulta gravemente indiziato per il reato di truffa aggravata e continuata ai danni del Comune, nonché per varie ipotesi di reato tra cui l’abuso di atti d’ufficio, il peculato e l’omessa denuncia. la nota delle Fiamme Gialle
14/12/2017
I finanzieri di Cagliari, Sarrocch ed Iglesias hanno sequestrato 24.844 giocattoli e 323.586 articoli elettrici recanti il marchio di conformità “Ce” contraffatto e considerati pericolosi per la salute dei consumatori
23:01
Oggi, i Carabinieri della Stazione di Perfugas hanno notificato ad una maestra, impiegata nella scuola primaria di Erula, un’ordinanza applicativa della misura della sospensione dall’esercizio del pubblico servizio di insegnante per la durata di sette mesi, emessa dal Tribunale di Tempio Pausania su richiesta della Procura, perchè accusata di maltrattamenti verso i suoi alunni
13/12/2017
Nell´ambito delle attività di contrasto all´evasione fiscale, le Fiamme gialle della Tenenza di Sarroch hanno condotto una verifica fiscale nei confronti di una società operante a Capoterra nel settore della costruzione di edifici. Si parla di oltre 275mila euro occultati al fisco
© 2000-2017 Mediatica sas