Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaCronaca › Attentati Berchidda, famiglia nel mirino: caccia ai responsabili
S.A. 2 febbraio 2016
La ricostruzione effettuata dagli investigatori dai carabinieri ha permesso di ricollegare i due fatti, anche perché le auto, andate completamente distrutte, benché una fosse di una società di leasing, di fatto appartenevano a padre e figlio
Attentati Berchidda, famiglia nel mirino: caccia ai responsabili


BERCHIDDA - Si stringe il cerchio attorno ai responsabili dell’attentato incendiario che nella notte tra il 5 ed il 6 gennaio scorso, a Berchidda, ha distrutto due autovetture, una Chevrolet Captiva ed una Fiat Punto. Quella notte le due auto si trovavano parcheggiate una in località Restelias e l’altra in via Vittorio Emanuele III e gli incendi sono avvenuti a breve distanza l’uno dall’altro.

La ricostruzione effettuata dagli investigatori dai carabinieri ha permesso di ricollegare i due fatti, anche perché le auto, andate completamente distrutte, benché una fosse di una società di leasing, di fatto appartenevano a padre e figlio. Sul posto è stato repertato del liquido infiammabile compatibile con entrambe gli incendi ed un bidone di plastica che sarà analizzato dagli specialisti del RIS dei Carabinieri. Oltre a questo, i militari hanno visionato le immagini delle telecamere cittadine al fine di acquisire ulteriori riscontri per individuare al più presto gli autori degli incendi.
Commenti
19:32
Il segretario generale aggiunto dell´Osapp Domenico Nicotra rende noto il tentativo di un detenuto extracomunitario di tagliare il viso di un poliziotto penitenziario con la lametta da barba in dotazione
11:43
Questa mattina, un 65enne è stato ferito alla testa da un colpo d´arma da fuoco nelle vicinanze del mercato rionale. Ricercato un 81enne che avrebbe esploso il colpo e che poi sarebbe fuggito
23/9/2016
Dopo oltre due anni, la Squadra Mobile di Sassari ha concluso una complessa indagine che ha permesso di smantellare un’organizzazione dedita alla regolarizzazione fittizia di diversi cittadini extracomunitari attraverso false assunzioni ed altrettanto false dichiarazioni di rapporto di lavoro alla Direzione Provinciale del Lavoro
23/9/2016
Attimi di panico, ieri sera, attorno alle ore 20, nel Piazzale della pace, ad Alghero. I Vigili del Fuoco sono dovuti intervenire per aprire un´autovettura. Un uomo è sceso dalla sua macchina e la bambina, regolarmente seduta nel seggiolino dietro, ha abbassato la sicura e si è accidentalmente chiusa dentro
22/9/2016
Questa la condanna richiesta dal pubblico ministero Liliana Ledda nei confronti del 44enne Diego Masala. Durante una lite tra clochard in Piazza del Carmine a Cagliari, una coltellata causò la morte del 48enne Carmine Miele
22/9/2016
La piantagione è stata scoperta e sequestrata in località Gedda Medaus dagli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Orgosolo e della Squadra Mobile della Questura di Nuoro
22/9/2016
Martedì, una 20enne ha denunciato ai Carabinieri della locale Compagnia uno stupro che sarebbe avvenuto il giorno prima in Piazza Matteotti
23/9/2016
Attorno alle ore 22, due malviventi mascherati ed armati sono entrati in un bar di Via Dante. Sono riusciti a scappare con un bottino di circa 500euro ed una cinquantina di pacchetti di sigarette
© 2000-2016 Mediatica sas