Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaSportCalcio › Serie D: l´Olbia batte la capolista Grosseto
Antonio Burruni 31 gennaio 2016
Gli ospiti perdono la vetta del girone G. Dopo il botta e risposta di Formuso e Vaccaro nel primo tempo, la vittoria locale è arrivata grazie ad un calcio di rigore trasformato da Mastinu al 66´
Serie D: l´Olbia batte la capolista Grosseto


OLBIA – Tre punti all'Olbia ed il Grosseto perde partita e testa della classifica. Questi i significati del 2-1 che ha visto i galluresi festeggiare al Bruno Nespoli nel match valido per la ventiduesima giornata del girone G del campionato di serie D.

Pronti-via e dopo 5', i padroni di casa sono già in vantaggio con Formuso che, dopo essersi visto respingere l'incornata da Gagno, trova poi il facile tocco dell'1-0. L'Olbia sembra tenere bene il campo, ma, al 19', Vaccaro capitalizza nel migliore dei modi una torre aerea di Di Gennaro e trova il pari. Secondo tempo decisamente sotto tono da parte di entrambe le squadre, ma sono i locali ad avere il guizzo giusto. Al 65', Mastinu si fa atterrare in area di rigore dall'ex capitano dei bianchi Andrea Peana e la stessa punta olbiese trasforma per il 2-1 decisivo.

OLBIA-GROSSETO 2-1:
OLBIA: Carboni, Pinna, Negrean, Geroni (36'st Steri), Dametto, Miceli, Coloritti (42'st Cacciotti), Gallo, Formuso (19'st Caboni), Piredda, Mastinu. Allenatore Michele Mignani.
GROSSETO: Gagno, Libutti, Schettino (9'st Macciucca), Peana (29'st Nappello), Nichele, Di Giorgio, Lavopa, Olivieri, Vaccaro (9'st Palumbo), Zotti, Di Gennaro. Allenatore Domenico Giacomarro.
ARBITRO: Michele Di Cairano di Ariano Irpino.
RETI: 5' Formuso, 19' Vaccaro, 21'st Mastinu (rig.).
Commenti
10:19
Un attacco del Porto Torres che non ha girato ed una difesa del Fonni che ha chiuso i varchi agli avversari nella partita firmata con un pareggio figlio di un match in cui per i padroni di casa le occasioni di passare in vantaggio sono andate sprecate
15/10/2017
I liguri si impongono per 2-3 sul Cagliari nel match valido per l'ottava giornata del massimo campionato. Alle reti di Galabinov nel primo tempo, ha risposto Pavoletti in apertura di ripresa, ma Rigoni ha trovato il tris genoano. Utile sono ai fini statistici il penalty trasformato da Joao Pedro
© 2000-2017 Mediatica sas