Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCulturaManifestazioni › Tutto pronto per il Carnevale Tempiese
A.B. 29 gennaio 2016
Gli Ambasciatori arrivano da lontano per accompagnare Re Giorgio, che farà il so storico incontro in città nel pomeriggio di giovedì 4 febbraio
Tutto pronto per il Carnevale Tempiese


TEMPIO PAUSANIA – Nel pomeriggio di giovedì 4 febbraio, Sua Maestà Re Giorgio, incrollabile re del Carnevale Tempiese, farà il suo storico ingresso in città. L'arrivo del sovrano è da sempre momento di grande curiosità: si vuole vedere il volto del Re, per scoprirne somiglianze, espressioni, allegorie. L'aspettativa del pubblico non sarà tradita. Durante la conferenza stampa, il presidente della Pro Loco di Tempio Pausania Tonino Pirrigheddu ha raccontato di un carro particolarmente bello, che sarà un peccato bruciare, frutto della collaborazione con il Liceo Artistico di Tempio e del lavoro dei giovani studenti, guidati da Tomaso Pirrigheddu (maestro cartapestaio di antica e consolidata esperienza) e da Giuseppe Barraqueddu (grande conoscitore della tradizione carnevalesca tempiese). Il Re non sarà solo, con lui gli Ambasciatori Cristian Cocco e Gianluca D'Amico incaricati di raccontare al popolo la magnificenza del sovrano per conquistarne i favori.

Cocco è inviato speciale del Tg satirico di Canale 5 Striscia la notizia, durante i suoi servizi si occupa di smascherare magagne, sprechi di denaro pubblico ed ingiustizie varie in Sardegna. Amato dai bambini e temuto dagli adulti che hanno qualcosa da nascondere, sarà presente durante i tre cortei del Carnevale Tempiese. Nel corso della prima sfilata, una troupe di Striscia lo raggiungerà per realizzare un servizio sul Carnevale Tempiese 2016. Il cabarettista ed imitatore D'Amico, nato a Vercelli, ma residente in Gallura, ha fatto parte del cast del programma Fuori Onda (trasmesso da Videolina) e di Adesso arriva il bello (per Tcs). I due accompagneranno il sovrano anche domenica 7, per le nozze reali celebrate da Papa Sino II.

Martedì 9, per il gran finale si unirà al gruppo degli ambasciatori anche Benito Urgu, rappresentante della comicità, che dalla Sardegna conquista l'Italia, per una carriera lunga e ricca di incontri. Cantante, comico, cabarettista, conduttore tv, attore, paroliere,e collezionista impegnato, ha lavorato e lavora tuttora con personaggi noti dello spettacolo italiano, esibendosi spesso con i suoi personaggi-. Dal Commissario Serpis,fino alla Signora Desolina, , un carosello di personaggi amati universalmente. Dopo essere stato voce e anima dei Barrittas, ha iniziato una carriera inimitabile.

Il primo corteo del Carnevale Tempiese ospiterà anche le Majorettes di Tempio Pausania. Durante il corteo, sarà possibile gustare le Frittelle preparate di ragazzi della Classe 67 ,e visitare il Punto Gourmet curato dai giovani della classe 71. I bambini potranno essere truccati dalle truccatrici del Truccabimbi. L'ingresso alle tribune costerà 5euro a persona. Il Carnevale Tempiese sarà trasmesso in diretta da Videolina, Radio tele Gallura e dalla Web Tv Canale 48, ed è organizzato dalla Mp Marketing e Comunicazione, dall'associazione Sgjubbi, dalla Pro Loco di Tempio Pausania e dall'Associazione Carrascialai, in collaborazione con la Regione Autonoma della Sardegna, la Fondazione Banco di Sardegna, la Camera di Commercio del Nord Sardegna, la Provincia Olbia-Tempio e sotto l'egida del Comune di Tempio Pausania.

(Foto Sardinia Photo di Gianmario Pedroni)
Commenti
26/9/2016
Bilancio positivo per il primo week end. Ossi, Tissi ed Usini le prime tre tappe della kermesse all’insegna di fiori, colori e jazz
26/9/2016
Seconda settimana di appuntamenti ad Alghero in onore di San Michele, patrono della Città. Oggi alle ore 21 nel Piazzale de Lo Quarter l’Istituto Comprensivo n. 2 di Alghero cura lo spettacolo Les Choristes – I ragazzi del Coro
23/9/2016
Questi gli ingredienti di "Licanìas de Barigadu", la manifestazione enogastronomica e culturale, quest´anno alla sua settima edizione, in programma da giovedì 29 settembre a domenica 2 ottobre
27/9/2016
Venerdì 23 settembre decine di maghi di tutte le età hanno animato la parte antica della città di Alghero. Un´iniziativa realizzata senza fondi ma con la volontà di giovani imprenditrici
© 2000-2016 Mediatica sas