Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaPoliticaPolitica › Giovannelli-Sanna ancora sul ring
S.A. 28 gennaio 2016
Il sindaco di Olbia Gianni Giovannelli replica al collega sassarese Nicola Sanna che nei giorni scorsi gli aveva "recapitato" a mezzo stampa una lunga lettera
Giovannelli-Sanna ancora sul ring


OLBIA - «Sono davvero sorpreso – ha dichiarato il sindaco di Sassari – degli attacchi di cui mi fai oggetto a mezzo stampa. Non sono aduso a certi linguaggi di una certa politica che si richiamano ad una cultura di matrice maschilista, violenta e sessista. Me ne dispiaccio e ne prendo atto con delusione». Cosi il sindaco di Olbia Gianni Giovannelli replica al collega sassarese Nicola Sanna che nei giorni scorsi gli aveva "recapitato" a mezzo stampa una lunga lettera [LEGGI].

«Trovo surreale e ridicolo – rincara Giovannelli – l’arrampicarsi sugli specchi del sindaco di Sassari Nicola Sanna che mi accusa di aver utilizzato un “linguaggio da politica sessista, violenta e maschilista».
«Di fatto, la vera chiave di lettura del comportamento del sindaco Sanna si svela nella parte finale dell’articolo e cioè quando mi accusa di avere svolto, allora, da consigliere regionale, azioni “centripete e protezionistiche» prosegue il Primo cittadino olbiese.

«Evidentemente mi accusa di avere fortemente voluto ed ottenuto l’autonomia della Gallura con l’istituzione della provincia di Olbia-Tempio contro il volere e gli interessi di chi avrebbe voluto ed ancora vuole Olbia sotto il cappello egemone di Sassari e di Cagliari. D’altra parte, questa mia considerazione trova un inoppugnabile riscontro nella leggina regionale approvata poche ore fa che, questa volta, in gallurese e per non ripetermi, definisco “a futtí”» conclude.

Nella foto: Gianni Giovannelli
Commenti
8:56
Il deputato dei Riformatori ha rivolto un'interrogazione urgente al ministro Guardasigilli Orlando per chiedere perché il carcere di Buoncammino non sia stato ancora restituito alla città
19/1/2017
Chi può credere che su Università, lavoro, cultura e lingua sarda siano stati raggiunti obbiettivi importanti? E a chi possono darla a bere quando parlano di successi nelle politiche per le zone interne, chimica verde, turismo e agricoltura?
8:03
Ci stiamo adoperando per scrivere un dossier sulla demolizione della Sardegna operata dalla giunta Pigliaru, con un bilancio di metà mandato che denota il dissesto dei comparti strategici dell’Isola
9:47
Alla mozione del Movimento Cinque Stelle approvata nel 2015 non sono seguiti dei fatti. I due portavoce chiedono all´amministrazione Bruno di concretizzare l´impegno dell´Aula
17/1/2017
E´ quanto emerge dal report gennaio-settembre 2016 sull´attività svolta dai consiglieri nell´Assemblea di Roma considerando 822 rilevamenti degli uffici sulle votazioni nominali e le verifiche del numero legale
19/1/2017
Su questo tema, Massimo Rizzu referente provinciale del movimento “Insieme Per le Autonomie” giovani, interviene con una proposta depositata in comune
18/1/2017
Se ancora una volta sono i numeri a parlare direi che è facile capire che il problema non è priorità dell’Amministrazione comunale, argomento che non è certo fra i primi all’attenzione del sindaco Nicola Sanna
© 2000-2017 Mediatica sas