Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaArresti › Notte di follie a Olbia: arrestata una coppia
S.A. 28 gennaio 2016
L’arresto ha consentito di rinvenire e sequestrare armi, stupefacenti e denaro contante. Probabilmente i due fidanzati sono i responsabili degli spari registrati in città nella notte tra martedì e mercoledì
Notte di follie a Olbia: arrestata una coppia


OLBIA - Fedele Carta, di 36 anni, allevatore di Lodè, e la sua compagna, Anna Rita Floris, di 23, nativa di Nuoro, sono stati arrestati dai carabinieri: sarebbero loro i responsabili della sparatoria di martedì notte a Olbia. Al momento devono rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, ricettazione e detenzione di armi rubate. I militari attendono anche l'esito degli accertamenti effettuati sui bossoli trovati nell'abitazione della coppia, risultati compatibili con quelli utilizzati nella sparatoria.

All'interno dell'abitazione in cui i due sono domiciliati, nel quartiere di Olbiamare, i militari hanno trovato una carabina cal. 40 e una pistola cal. 9, entrambe Beretta, risultate rubate a Torpè, quest'ultima, secondo i rilievi, sarebbe la stessa da cui, in via De Simone, due notti fa sono stati esplosi 25 colpi in aria, tre dei quali hanno colpito il cornicione di un appartamento al secondo piano di una palazzina. Nella loro casa i carabinieri hanno trovato anche 1,4 kg di marijuana, una bilancia elettronica di precisione e sostanza da taglio, 47 cartucce cal. 9 (lo stesso di via De Simone).

I dettagli dell'operazione somo stati illustrati stamane dal comandante dei carabinieri di Olbia, il col. Alberto Cicogna. Gli inquirenti hanno messo in evidenza che le indagini sono state rese complicate dall'omertà dimostrata dai clienti del locale a poca distanza dal quale è avvenuta la sparatoria. All'operazione hanno collaborato anche i militari di Nuoro, Bitti e Lodè. Sono in corso ulteriori accertamenti per verificare se le armi possano esser state utilizzate in un'altra sparatoria, nel 2014, a Lodè.

Nella foto: la coppia arrestata dai carabinieri di Olbia

Prima pubblicazione alle 10
Commenti
11:12
Nella tarda serata di sabato, nel corso della prima delle due giornate della Sagra degli agrumi, un 34enne, forse a causa di qualche bicchiere di troppo, ha prima infastidito alcune persone e poi avrebbe colpito i militari e gli agenti della Polizia locale. E´ stato quindi arrestato per resistenza a pubblico ufficiale
15:55
La Questura di Sassari ha emesso nei suoi confronti un provvedimento di divieto di accedere alle manifestazioni sportive (Daspo) con obbligo di firma per tre anni
25/3/2017
Nei giorni scorsi, è stato arrestato un uomo di nazionalità romena, ritenuto responsabile di furto aggravato, e sono state deferite in stato di libertà due 60enni autrici di furti seriali in diverse attività commerciali del capoluogo barbaricino
25/3/2017
I Carabinieri della locale Compagnia hanno arrestato un 31enne, già noto alle Forze dell´ordine, coinvolto nel traffico illecito di sostanze stupefacenti. L´algherese è stato sottoposto ai domiciliari nella propria abitazione, a disposizione dell’Autorità giudiziaria sassarese
© 2000-2017 Mediatica sas