Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaArresti › Notte di follie a Olbia: arrestata una coppia
S.A. 28 gennaio 2016
L’arresto ha consentito di rinvenire e sequestrare armi, stupefacenti e denaro contante. Probabilmente i due fidanzati sono i responsabili degli spari registrati in città nella notte tra martedì e mercoledì
Notte di follie a Olbia: arrestata una coppia


OLBIA - Fedele Carta, di 36 anni, allevatore di Lodè, e la sua compagna, Anna Rita Floris, di 23, nativa di Nuoro, sono stati arrestati dai carabinieri: sarebbero loro i responsabili della sparatoria di martedì notte a Olbia. Al momento devono rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, ricettazione e detenzione di armi rubate. I militari attendono anche l'esito degli accertamenti effettuati sui bossoli trovati nell'abitazione della coppia, risultati compatibili con quelli utilizzati nella sparatoria.

All'interno dell'abitazione in cui i due sono domiciliati, nel quartiere di Olbiamare, i militari hanno trovato una carabina cal. 40 e una pistola cal. 9, entrambe Beretta, risultate rubate a Torpè, quest'ultima, secondo i rilievi, sarebbe la stessa da cui, in via De Simone, due notti fa sono stati esplosi 25 colpi in aria, tre dei quali hanno colpito il cornicione di un appartamento al secondo piano di una palazzina. Nella loro casa i carabinieri hanno trovato anche 1,4 kg di marijuana, una bilancia elettronica di precisione e sostanza da taglio, 47 cartucce cal. 9 (lo stesso di via De Simone).

I dettagli dell'operazione somo stati illustrati stamane dal comandante dei carabinieri di Olbia, il col. Alberto Cicogna. Gli inquirenti hanno messo in evidenza che le indagini sono state rese complicate dall'omertà dimostrata dai clienti del locale a poca distanza dal quale è avvenuta la sparatoria. All'operazione hanno collaborato anche i militari di Nuoro, Bitti e Lodè. Sono in corso ulteriori accertamenti per verificare se le armi possano esser state utilizzate in un'altra sparatoria, nel 2014, a Lodè.

Nella foto: la coppia arrestata dai carabinieri di Olbia

Prima pubblicazione alle 10
Commenti
16:42
Nella tarda mattinata di ieri, i Carabinieri del locale Nucleo Operativo e Radiomobile sono intervenuti in un seminterrato di Via Romolo Gessi
12:51
Il blitz congiunto dei Carabinieri della Compagnia di Nuoro, Lanusei e Jerzu, con la collaborazione dei Cacciatori di Sardegna ha interessato Arzana, Barisardo, Lotzorai e Villanova Strisaili, con cinque arresti e due obblighi di presenza
27/7/2016
Nei mesi di febbraio e marzo di quest’anno, una 45enne ha truffato numerose gioiellerie in città, ma ha precedenti di truffe come amministratore di condominio e falso avvocato
27/7/2016
Due soggetti, a volto scoperto di nazionalità nord africana, dopo aver preteso da un ragazzo somalo di 19 anni, richiedente asilo, la consegna del telefono cellulare, sono passati alle vie di fatto colpendo il malcapitato con pugni e bastonate
26/7/2016
56enne, originario di Alghero, fermato lo scorso 15 luglio in un posto di blocco della polizia stradale
25/7/2016
Manette per il 30enne nigeriano Charles Akalueonye e per un minorenne del Gambia. Un profugo è stato ferito con due fucilate alle gambe, perchè pregava ritardando la partenza
© 2000-2016 Mediatica sas