Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaArresti › Notte di follie a Olbia: arrestata una coppia
S.A. 28 gennaio 2016
L’arresto ha consentito di rinvenire e sequestrare armi, stupefacenti e denaro contante. Probabilmente i due fidanzati sono i responsabili degli spari registrati in città nella notte tra martedì e mercoledì
Notte di follie a Olbia: arrestata una coppia


OLBIA - Fedele Carta, di 36 anni, allevatore di Lodè, e la sua compagna, Anna Rita Floris, di 23, nativa di Nuoro, sono stati arrestati dai carabinieri: sarebbero loro i responsabili della sparatoria di martedì notte a Olbia. Al momento devono rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, ricettazione e detenzione di armi rubate. I militari attendono anche l'esito degli accertamenti effettuati sui bossoli trovati nell'abitazione della coppia, risultati compatibili con quelli utilizzati nella sparatoria.

All'interno dell'abitazione in cui i due sono domiciliati, nel quartiere di Olbiamare, i militari hanno trovato una carabina cal. 40 e una pistola cal. 9, entrambe Beretta, risultate rubate a Torpè, quest'ultima, secondo i rilievi, sarebbe la stessa da cui, in via De Simone, due notti fa sono stati esplosi 25 colpi in aria, tre dei quali hanno colpito il cornicione di un appartamento al secondo piano di una palazzina. Nella loro casa i carabinieri hanno trovato anche 1,4 kg di marijuana, una bilancia elettronica di precisione e sostanza da taglio, 47 cartucce cal. 9 (lo stesso di via De Simone).

I dettagli dell'operazione somo stati illustrati stamane dal comandante dei carabinieri di Olbia, il col. Alberto Cicogna. Gli inquirenti hanno messo in evidenza che le indagini sono state rese complicate dall'omertà dimostrata dai clienti del locale a poca distanza dal quale è avvenuta la sparatoria. All'operazione hanno collaborato anche i militari di Nuoro, Bitti e Lodè. Sono in corso ulteriori accertamenti per verificare se le armi possano esser state utilizzate in un'altra sparatoria, nel 2014, a Lodè.

Nella foto: la coppia arrestata dai carabinieri di Olbia

Prima pubblicazione alle 10
Commenti
10:30
Sarà sentito domani dal Gip, nel carcere nuorese di Badu ´e Carros, il giovane ventenne di Gavoi, arrestato con l´accusa di aver gambizzato con tre colpi di pistola un altro giovane di Illorai
19/2/2017
La vittima, di 23 anni, è stato soccorso da alcuni amici e ricoverato all´ospedale San Francesco di Nuoro. Le sue condizioni non sarebbero gravi. Fermato un 20enne. Il fatto è accaduto nella notte di sabato a Oniferi
12:39
Ieri mattina i Carabinieri della Compagnia di Porto Torres, al comando di Romolo Mastrolia, hanno arrestato P.G.M., portotorrese pregiudicata di 38 anni quale responsabile della rapina commessa il 28 gennaio 2017 presso il market “LD” di via dell´Industria
16:00
Arrestato a Iglesias un uomo di 46 anni. Gli agenti del Commissariato hanno perquisito i due immobili dell´uomo avvalendosi anche della collaborazione dei cani antidroga di Oristano
18/2/2017
Nei giorni scorsi è stato notificato l’avviso di conclusione delle indagini preliminari sulla rapina della gioielleria Puggioni ai presunti responsabili, un 40enne, un 34enne ed un 48enne. La vicenda risale al luglio del 2015
18/2/2017
Arrestato un 52enne di Badesi. Scoperte 21 piante di marijuana all’interno del giardino di proprietà dell’uomo, grazie all’ausilio dei cani antidroga
© 2000-2017 Mediatica sas