Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaSpettacoloManifestazioni › Carnevale Tempio inizia con 6 Giorni Danzante
S.A. 28 gennaio 2016
Una tradizione che si ripete immutata da sempre. Si comincerà Sabato 30 Gennaio ricordando Peppino Sechi, per oltre 30 anni Re incontrastato delle notti carnevalesche
Carnevale Tempio inizia con 6 Giorni Danzante


Il Carnevale Tempiese 2016 sta per entrare nel vivo con l'immancabile e tradizionale "6 Giorni Danzante". Una tradizione che si ripete immutata da sempre. Si comincerà Sabato 30 Gennaio ricordando Peppino Sechi, per oltre 30 anni Re incontrastato delle notti carnevalesche.

"Tributo a Peppino": sul palco dello storico Cine Teatro Giordo, a suonare saranno gli Audio Magazine e la Hollywood Band con la voce di Domenico Dettori, per tutti Maradona. La tradizione della "6 Giorni Danzante" è antica, nata anche grazie al senso di goliardia e divertimento che anima i tempiesi nel periodo Carnevalesco. Oggi, come un tempo, si balla al pomeriggio, per i famosi The Danzante delle ore 17.00, ma è di notte, con i veglioni delle 23.00, che la sala si arricchisce di maschere, ironia, divertimento e gusto dello sberleffo.

Anche per il Carnevale Tempiese 2016 la Cinedigital ha in serbo serate di grande divertimento destinate a chiudersi solo ad alba inoltrata. In sala anche il Domino, maschera silenziosa tipica della festa gallurese, capace di nascondere chiunque, capace di offrire sorprese inattese destinate ad essere svelate solo alla fine del Carnevale. Si ballerà per tutta la sei giorni e si chiuderà con il tradizionale appuntamento della Pentolaccia il 13 Febbraio 2016.
Commenti
22/6/2017
Gli eventi in programma sulla piazza dei 45 e al museo della Tonnara. L'evento, arrivato alla sua quinta edizione, si aprirà alle 18,30 con gli stand dedicati alle produzioni artigianali e all'enogastronomia
9:06 video
Presentata venerdì mattina, nelle sale comunali di Porto Terra, la 17esima edizione della manifestazione ideata e presentata da Nicola Nieddu, in programma sabato 8 luglio al porto di Alghero
29/5/2017
«Ci rivolgiamo a tutti i sardi che vogliono gettare ponti verso l´Europa e dialogare con il mondo. Basta politici seduti su muretti a secco», dichiara il coordinatore regionale dei centristi per l´Europa Federico Ibba
© 2000-2017 Mediatica sas