Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaPoliticaTrasporti › «Regione stracci convenzione Tirrenia»
S.A. 27 gennaio 2016
«Stiamo pagando il nostro sequestratore – dice senza giri di parole il presidente del Movimento Efisio Arbau -. Per Onorato non esiste contratto che tenga, continua a umiliarci e maltrattarci senza pudore con la Regione che anziché risolvere la convenzione, come ripeto dal primo giorno della nuova legislatura, continua a buttare i soldi per non prendersi uno 0,0 di rischio»
«Regione stracci convenzione Tirrenia»


OLBIA - «Ostaggi a casa nostra». E’ quanto sostiene il movimento La Base rispetto «alle continue umiliazioni subite dai sardi da parte di Vincenzo Onorato.» «Stiamo pagando il nostro sequestratore – dice senza giri di parole il presidente del Movimento Efisio Arbau -. Per Onorato non esiste contratto che tenga, continua a umiliarci e maltrattarci senza pudore con la Regione che anziché risolvere la convenzione, come ripeto dal primo giorno della nuova legislatura, continua a buttare i soldi per non prendersi uno 0,0 di rischio».

E ancora: «una non decisione che ci costa cara visto che prima abbiamo perso, nel silenzio di tutti, i piccoli padroncini e adesso, acconsentiamo tacitamente che salgano nelle navi Tirrenia, pagate con i soldi dei sardi, solo i simpatici al “capo” che fa le liste di proscrizione. Siamo all’assurdo: finanziamo le imprese straniere e l’occupazione dei Campani, in cambio di continue umiliazioni».

«Il sequestro di comunità che stiamo subendo – aggiunge Arbau – ci obbliga all’istanza di risoluzione immediata della convenzione, con il trasferimento delle risorse nelle casse della Regione per una continuità territoriale contrattuale per persona e mezzo trasportato. Non perdiamo tempo a discutere degli affari degli armatori napoletani e pensiamo a mettere in acqua una continuità territoriale moderna, contrattuale, che obblighi i baroni napoletani a nuotare in competizione con i tanti soggetti che vogliono fare impresa di trasporto marittimo» conclude.

Nella foto: Efisio Arbau
Commenti
15:51
Mercoledì 3 agosto, il presidente della Regione Sardegna Francesco Pigliaru andrà a Roma per incontrare i vertici della compagnia aerea irlandese ed il ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio
21/7/2016
Lo dice l’assessore dei Trasporti Massimo Deiana a proposito delle dichiarazioni in tema espresse dall’opposizione sugli aumenti delle tariffe della compagnia navale
21/7/2016
«Spiace che, come ha già fatto alcuni giorni fa in Consiglio, l’assessore non abbia nulla da dire sull’aumento delle tariffe e che addirittura trovi strano che qualcuno si lamenti quando aumentano e non laddove eventualmente dovessero calare»: Cappellacci incalza l´assessore regionale sul caro-trasporti
21/7/2016
«Sono stati revocati dal Ministero, con la promessa che dovranno essere probabilmente riassegnati dal CIPE, senza peraltro avere alcun tipo di garanzia. In ogni modo ad oggi i fondi sono stati revocati»: così il consigliere comunale di Forza Italia Manuel Alivesi
© 2000-2016 Mediatica sas