Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaArresti › Viola i domiciliari e si ubriaca: arrestato a Tempio
S.A. 18 gennaio 2016
L’uomo, regolarmente controllato durante i servizi di pattuglia, negli scorsi mesi era già stato denunciato più volte all’Autorità Giudiziaria, dacché assente dal proprio domicilio. Ieri è stato sorpreso in flagranza presso l’abitazione di un altro pregiudicato
Viola i domiciliari e si ubriaca: arrestato a Tempio


TEMPIO - Nella tarda serata di domenica, i carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Tempio Pausania hanno arrestato in flagranza di reato Massimiliano Bruno, 48 enne del luogo pluripregiudicato e sottoposto agli arresti domiciliari per espiare la pena detentiva inflittagli definitivamente nel 2015.

L’uomo, regolarmente controllato durante i servizi di pattuglia, negli scorsi mesi era già stato denunciato più volte all’Autorità Giudiziaria, dacché assente dal proprio domicilio. Ieri è stato sorpreso in flagranza presso l’abitazione di un altro pregiudicato, in stato di evidente alterazione per lo smodato consumo di alcolici vari.

Dopo gli atti di rito, espletati nella caserma della Compagnia di Tempio, il soggetto è stato riaccompagnato presso il proprio domicilio, in stato di arresto e in attesa della convalida delle attività da parte del G.I.P.
Commenti
18:47
Durante l´operazione, approntata nella tarda mattinata di oggi i Via Riva di Ponente, a Cagliari, un terzo straniero è stato denunciato, mentre quattro agenti di Polizia sono rimasti lievemente feriti
22/3/2017
Oggi, una cittadina polacca, già nota alle Forze dell´ordine, è stata arrestata dai Carabinieri della Sezione Radiomobile del Reparto territoriale di Olbia, perché responsabile di furto aggravato
21/3/2017
Le ordinanze di custodia cautelare sono state eseguite in provincia di Cagliari, Oristano e Roma. Numerose le perquisizioni. Impegnati oltre 150 carabinieri in tutta l´isola
21/3/2017
Le persone raggiunte dai provvedimenti cautelari sono un trentenne della provincia di Sassari, con precedenti per reati analoghi, e la sua compagna. Filmati mentre commettevano il furto ai danni di un tabacchi di Sassari
© 2000-2017 Mediatica sas