Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaOpinioniPoliticaAssurde le sforbiciate ai Servizi sanitari
Edoardo Tocco 9 gennaio 2016
L'opinione di Edoardo Tocco
Assurde le sforbiciate ai Servizi sanitari


Le sforbiciate imposte dal Governo e il disegno di riordino sanitario dell’Esecutivo Regionale mettono a rischio i punti nascita della Sardegna. Lo spettro della chiusura è ormai incombente per gli ospedali di Ozieri, Tempio e La Maddalena, mentre nel Sulcis Iglesiente si è già provveduto al taglio di Iglesias. Sollecito la Giunta a non sottostare ai diktat del Governo. Non si può pensare di sopprimere i punti nascita in un’Isola già penalizzata dalla mancanza di collegamenti agevoli. La preoccupazione deriva anche dalle ultime notizie, con le morti a causa delle gravidanze. Un motivo in più per rigettare il progetto delle sforbiciate. C’è poi un’altra nota dolente: siamo in forte ritardo sul decollo dell’azienda regionale per l’emergenza urgenza, vista la carenza del servizio di elisoccorso per soddisfare tutte le esigenze dell’Isola.

* consigliere regionale di Forza Italia
Commenti
15:08
Avvio del percorso di progettazione partecipata che porterà alla definizione del nuovo Piano Strategico della Città. Domani a Lo Quarter anche l´assessore regionale Claudia Firino
9:44
La risposta di Sardenya I Llibertat non si fa attendere dopo le esternazioni del gruppo consiliare di Forza Italia in merito alla Fondazione Meta
24/5/2016
Al netto della fuffa mediatica, Pigliaru si comporta come un commissario liquidatore del Nord Sardegna, in nome e per conto del Governo, trattando metà dell’isola come se fosse una sorta di bad company da sacrificare a beneficio di altri territori
24/5/2016
I sindaci della Rete metropolitana, che ben si sono guardati a febbraio dall’erigere barricate contro la presa in giro della Rete per consiglieri riottosi, litigano per percentuali di gestione del nulla e si comportano come quella guardia giurata della famosa barzelletta che faceva la guardia al “cassonetto della spazzatura”
23/5/2016
L´ex sindaco, leader del movimento di sinistra Sardenya I Llibertat chiede al Primo cittadino lo scioglimento della Fondazione che si occupa della gestione degli eventi turistici e culturali ad Alghero. Parole durissime sui conti, l´amministrazione e i risultati
23/5/2016
Sabato 28 maggio, dalle ore 11 alle ore 18.40, e domenica 29, dalle ore 10.30 alle ore 18.50, sarà possibile conoscere gli interni di quella che fu una delle prime grandi fabbriche della Sardegna
23/5/2016
Nel corso della giornata, il Presidente e gli assessori saranno impegnati in una serie di incontri con i rappresentanti istituzionali e di categoria nel territorio. Firma dell´Iti
23/5/2016
«Al di la delle dichiarazioni trionfalistiche circa l’approvazione del Bilancio di previsione 2016, la realtà dei fatti evidenzia tutta un’altra storia che racconta del pressapochismo e della inadeguatezza di questa Amministrazione comunale, che non manca occasione per darne ampia prova», attacca il consigliere forzista
24/5/2016
L´ex sindaco Carlo Sechi parla di «fallimento della missione» per la Fondazione (e la Secal) e ne chiede pubblicamente la «liquidazione». Il gruppo consigliare di Forza Italia (che Meta e Secal le hanno create con Tedde sindaco) difendono le scelte del passato e attaccano
© 2000-2016 Mediatica sas