Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaSportCalcio › Serie D: reti bianche in Gallura, Arzachena secondo
Antonio Burruni 6 gennaio 2016
Al Biagio Pirina, gli smeraldini non riesco ad andare oltre lo 0-0 di partenza e cedono la vetta della classifica del girone G al Rieti, vincente di misura contro la Virtus Flaminia
Serie D: reti bianche in Gallura, Arzachena secondo


ARZACHENA – Quando inizia il girone di ritorno, il Rieti vola in testa alla classifica del girone G del campionato di serie D. Questo, grazie alla vittoria casalinga per 1-0 sulla Virtus Flaminia ed al pareggio a reti bianche dell'Arzachena nel derby gallurese contro il Budoni. Lo 0-0 comporta anche l'aggancio del Grosseto (poker interno al Trastevere), mentre la Viterbese Castrense (3-1 casalingo all'Ostiamare Lido) si riporta ad un punto dalle due vicecapolista. Poche le vere emozioni al Biagio Pirina, con Saraò sempre attento agli attacchi locali.

ARZACHENA-BUDONI 0-0:
ARZACHENA: Ruzittu, Petrone, Dedola, Bonacquisti, Brack, Boi, Illario (15’st Castaldi), Manzini (28’st La Rosa), Sanna, Branicki (41’st Tozzi), Oggiano. Allenatore Mauro Giorico.
BUDONI Saraò, Deiana, Meloni, Segato, Farris, Tricoli, Caggiu, Balzano, Giglio, Salvini, Sanna(7’st Tumbarello). Allenatore Giuseppe Bacciu.
ARBITRO: Mario Berger di Pinerolo.

Nella foto: il portiere del Budoni Saraò
Commenti
14:16
I bianchi galluresi salutano il proprio pubblico con una vittoria. Di Ogunseye, a nove minuti dalla fine, la rete che ha permesso ai padroni di casa di battere la Robur Siena e di conquistare tre punti che servono per incrementare i sogni di salvezza
17:08
Domani pomeriggio, nel match valido per la trentaquattresima giornata del massimo campionato, i rossoblu ospitano al Sant´Elia gli adriatici, già retrocessi e guidati in panchina da una vecchia conoscenza dei tifosi isolani
29/4/2017
Domani pomeriggio, penultima di campionato per il girone G, con il Latte Dolce che ospita il Rieti al Vanni Sanna di Sassari. «L´occasione per tributare il giusto riconoscimento ai nostri ragazzi». All´ingresso pagheranno tutti: l´incasso sarà un premio alla squadra
© 2000-2017 Mediatica sas