Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaArresti › Rubano alcolici al market, arrestate ad Arzachena
S.A. 5 gennaio 2016
Le due donne sono state sorprese all’interno del Supermercato “Ges.Com.”, non lontano dalla nuova caserma di Arzachena, mentre tentavano di rubare diverse bottiglie di alcolici per un valore di circa 200 euro
Rubano alcolici al market, arrestate ad Arzachena


ARZACHENA - Nel pomeriggio di lunedì i carabinieri della Stazione di Arzachena hanno tratto in arresto due donne rumene incensurate, C. D. C. di 20 anni e C. N. D. di 34 anni per furto aggravato in concorso. Le due donne sono state sorprese all’interno del Supermercato “Ges.Com.”, non lontano dalla nuova caserma di Arzachena, mentre tentavano di rubare diverse bottiglie di alcolici per un valore di circa 200 euro.

I militari, avvisati dai responsabili del negozio, giunti sul posto hanno fermato le due giovani e restituito le bottiglie all’esercente. Una volta espletate le formalità di rito, su ordine dell’Autorità Giudiziaria, i carabinieri avrebbero dovuto accompagnare le due donne agli arresti domiciliari in attesa della direttissima, ma le due si sono rifiutate di riferire l’indirizzo dell’abitazione. Per questo motivo sono state portate presso le camere di sicurezza del Reparto Territoriale di Olbia in attesa del processo per direttissima.
Commenti
12:27
Gli agenti del locale Commissariato di pubblica sicurezza hanno arrestato un 36enne ed un 24enne ritenuti responsabili di furto in abitazione ed utilizzo indebito di carte di credito di provenienza furtiva
23/7/2016
Una piantagione di canapa indiana, con 1600 arbusti e dotata di un impianto automatico di irrigazione, è stata individuata dalla Polizia in località Su Canale vicino al cantiere della Olbia-Sassari
23/7/2016
Altri due arresti messi a segno dai Carabinieri della Compagnia di Carbonia, che hanno così concluso l´operazione Arruga
13:03
Il 10 giugno scorso, un 67enne sottufficiale dei Carabinieri in congedo aveva sorpreso i due 17enni mentre urinavano in pieno giorno in Via Martiri della libertà, venendo aggredito e riportando anche la frattura della clavicola sinistra
© 2000-2016 Mediatica sas