Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaCronaca › Fanno scoppiare un gabbiano: due pescatori nei guai
A.B. 4 gennaio 2016
La morte è stata videoripresa e poi pubblicata su Facebook. Il crudele evento criminoso dovrebbe essere avvenuto tra San Teodoro e La Caletta, con l´isola di Tavolara sullo sfondo, ma ancora non ci sono certezze
Fanno scoppiare un gabbiano: due pescatori nei guai


SAN TEODORO – Legare un petardo al collo di un gabbiano, farlo esplodere in volo, riprendere l'azione e postarla su Facebook. Questo il crudele atto criminoso che ha visto protagonisti due pescatori sardi. Non ci sono certezze, ma l'atto dovrebbe essere stato compiuto tra San Teodoro e La Caletta, con l'isola di Tavolara sullo sfondo.

Sono quindi scattati prontamente gli accertamenti da parte dei Carabinieri della Compagnia di Siniscola, che hanno fatto scattare una denuncia. I militari, esperti di operazioni legate al web, stanno ora lavorando per individuare chi ha postato per primo il filmato sul social network.
Commenti
16:41
E´ decollato dall´aeroporto di Alghero un velivolo da trasporto C-130J dell’Aeronautica Militare con a bordo un´ambulanza che sta trasportando a Genova un bambino di 8 anni in imminente pericolo di vita
14:00
La polizia ha notato tre cittadini rumeni malnutriti e fisicamente provati in una strada tra Macomer e Nuoro. Hanno denunciato le condizioni in cui lavoravano in un ovile nell´agro di Triana
30/5/2016
Attorno alla mezzanotte di sabato, una pattuglia della Stradale ha raggiunto e fermato una donna che, alla guida della sua autovettura, procedeva contromano lungo la Strada Statale 291
20:46
Raimondo Lai è deceduto a causa delle ferite riportate nell´incidente avvenuto nel pomeriggio di oggi sulla Strada Provinciale 25, che collega Galtellì a Lula
30/5/2016
La commessa ha reagito ed è riuscita a far scappare il malvivente, che è dovuto andar via a mani vuote. Sul caso, indagano i Carabinieri della locale Compagnia
28/5/2016
Oggi pomeriggio, Luigi Massa stava riparando il tetto della sua casa in campagna, ma la struttura ha ceduto e l´uomo è deceduto sul colpo
© 2000-2016 Mediatica sas