Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaEconomiaTrasporti › Moby-Tirrenia: via libera Antitrust
S.A. 29 dicembre 2015
L´Autoritá garante del mercato e della concorrenza dice che le due compagnie che collegano la Sardegna con il resto del Paese possono essere controllate da una sola società, quella che fa capo all´imprenditore Vincenzo Onorato.
Moby-Tirrenia: via libera Antitrust


OLBIA - Tirrenia-Cin più Moby: l'Autoritá garante del mercato e della concorrenza dice che le due compagnie che collegano la Sardegna con il resto del Paese possono essere controllate da una sola società, quella che fa capo all'imprenditore Vincenzo Onorato. Ora c'è una decisione che autorizza l'operazione di concentrazione nelle mani di un unico armatore. L'Authority ha dunque autorizzato l'operazione ma fissando sei paletti su corse e prezzi.

Così Moby e Tirrenia, relativamente alle rotte Civitavecchia-Olbia e Genova-Olbia, dovranno effettuare i rispettivi piani corse per il prossimo anno seguendo uno schema già depositato all'Agcm. Le due compagnie dovranno, inoltre, richiedere approvazione dei piani corse 2017 all'Autorità, sempre per i collegamenti Civitavecchia-Olbia e Genova-Olbia.

E dovranno cedere il 10% della capacità di trasporto sulla rotta Civitavecchia-Olbia per l'anno 2016 a un "prezzo retail minus", cioè scontato, del 20% per pacchetti base (due passeggeri con auto, e due passeggeri con auto e cabina) - al netto di tasse-diritti-oneri e comprensive delle eventuali promozioni relative al periodo di riferimento - applicate nella stagione estiva dell'anno precedente. Le compagnie di Onorato dovranno inoltre applicare per la stagione 2016, limitatamente alla rotta Civitavecchia-Olbia, per i mesi aprile-settembre, tariffe non superiori ai prezzi massimi praticati da Moby nella stagione estiva 2014 per ciascuna categoria prenotabile (con l'unica eccezione delle cabine non diurne per le quali viene necessariamente considerata la tariffa massima di Tirrenia).
Commenti
25/6/2016
«Costo del carburante giù? Abbassare anche il prezzo dei biglietti», chiede il coordinatore regionale azzurro Ugo Cappellacci
24/6/2016
Si può pagare 1 euro per un biglietto aereo che ci porti da Alghero a Barcellona (seppur in un aeroporto secondario della città)? Idem per Francoforte, Londra, Madrid, Dublino ecc.. Certo che no, ma anche 100 euro sarebbero pochi, probabilmente anche 200
24/6/2016
Così il consigliere regionale algherese Marco Tedde, vice-capogruppo di Forza Italia a Cagliari, commenta le dichiarazioni del ministro Graziano Delrio sulle tasse aeroportuali
24/6/2016
La riesumazione e l’aumento del balzello sui biglietti aerei è solo un parte della questione: l’aspetto più grave è l’inerzia della Giunta regionale su sostegno alle compagnie low cost
25/6/2016
Leggendo il comunicato diffuso sui giornali on line, l’Assessore Regionale ai Trasporti, Deiana, si dichiara “soddisfatto” per le intenzioni annunciate dal Ministro Delrio di riuscire ad emendare entro l’estate il Decreto Enti Locali in merito alla riduzione delle tasse aeroportuali
© 2000-2016 Mediatica sas